Dalle piste innevate agli autodromi, genesi di un campione

L’urlo lacerante della F1 munita di catene da neve pilotata dall’olandese Max Verstappen si sparse sulle piste innevate di Kitzbühel. E ancora risuona nelle orecchie di chi ama le montagne per i loro silenzi. Un exploit di dubbio gusto. Ma non era la prima volta che piloti di formula uno si esibivano al volante su certe nevi “griffate”…

Leggi tutto