Dolomiti in festa / Rinasce il rifugio Boè

A quota 2.873 metri, sulle pendici del Piz Boè, in un incantevole scenario dolomitico fra Sella e Pordoi, è stato riaperto dopo tre anni di lavori il rifugio Boè della Società Alpinisti Tridentini. Alla parte storica ristrutturata (ma esternamente rimasta simile a prima) si affiancano ora un locale nuovo e impianti tecnologici d’avanguardia.

Leggi tutto

Senza sponsor e senza grancasse. Quello era alpinismo!

Festa grande nelle Dolomiti al rinnovato rifugio Antermoia, 2.497 m, della Società Alpinisti Tridentini, uno dei numerosi rifugi alpini presenti nel gruppo del Catinaccio, nel bacino idrografico della Val di Fassa. A fare gli onori di casa è Almo Giambisi, 1938, gloria dell’alpinismo fassano…

Leggi tutto

Rischiare la vita per soccorrere. L’esperienza di Valentini

Sopravvissuto a una valanga che nel 2009 ha falciato la vita di quattro colleghi del Soccorso alpino impegnati con lui in Val Lasties, nelle Dolomiti, Sergio Valentini ha sempre mantenuto un certo riserbo su questa esperienza che si è prestata anche a qualche riserva. Fino a che punto il soccorritore può o deve mettere in gioco la sua vita? Dove il senso del dovere confina con l’azzardo?

Leggi tutto