Land art / La capra fatta di paglia e fieno

E’ fatta di paglia e fieno la “capra gigante” realizzata al Bondone, sopra Trento, dall’artista Francesco (Franz) Avancini. Si aggiunge all’”Orso con la valigia” dello stesso artista, unica opera realizzata in Italia con questa tecnica. La nuova installazione, alla cui nascita hanno collaborato la Pro loco del Monte Bondone e l’associazione Crisalide, intende contribuire al rilancio di questa montagna cittadina.

Leggi tutto

L’orsa che annuncia l’inverno

Per gli abitanti di Trento, l’orsa della Vigolana è il simpatico indicatore dell’arrivo dell’inverno. Dal 29 novembre l’immagine è visibile dalla città, chiaramente identificabile su uno sperone roccioso della Vigolana, una cima appartenente all’omonimo gruppo montuoso ubicato in Trentino che geologicamente fa parte delle Prealpi Venete.  Come recita un famoso proverbio di Trento: “Se ghé l’orsa della Vigolana, no sta cavarte la maja de lana”.

Leggi tutto

Trento la più “green”, ultime Palermo e Catania

Per il terzo anno di fila Trento è considerata la città più “green” d’Italia. Lo conferma la classifica di Legambiente che premia le performance ambientali nel rapporto annuale “Ecosistema Urbano 2021” (su dati dell’anno 2020). I dati della classifica mettono in fila i capoluoghi italiani che meglio sono riusciti a realizzare significative azioni e cambiamenti in chiave green.

Leggi tutto

Meno bancarelle nei mercatini che rinascono

A Santa Maria Maggiore in val Vigezzo le bancarelle tornano ora dal 6 all’8 dicembre con presepi artigianali, casette in pietra e legno, splendide ceramiche, curatissimi manufatti in vetro soffiato, originali decorazioni e addobbi natalizi e molti altri prodotti realizzati interamente a mano. Anche a Trento è annunciato lo storico mercatino, ma a particolari condizioni…

Leggi tutto

Il volo dell’aquila che s’impigliò nella rete anti-lupi

Tutto è bene quel che finisce bene. È stata liberata il 26 agosto dalla Lipu di Trento l’aquila reale femmina che era rimasta intrappolata in una rete elettrificata anti-lupi. Qui è possibile vedere lo spettacolare filmato.

Leggi tutto

Giovani ugole cercansi. In crisi a Trento il Coro Dolomiti

“Il Covid ci ha fermati, e mancano i giovani”, spiega affranto al quotidiano L’Adige il presidente Giacomo Santini, già senatore, leggenda del giornalismo trentino. Però è forse vero: in montagna non si sente più cantare…

Leggi tutto

Panchina rossa per Agitu

Una panchina rossa è stata installata al mercato in piazza Santa Maria Maggiore a Trento al posto del banchetto di formaggi di Agitu Ideo Gudeta uccisa da un collaboratore sul finire del 2020. A collocarla il 7 gennaio, a quanto annuncia il quotidiano on line “Trentino”, il personale dell’ufficio Parchi e giardini del Comune.

Leggi tutto

“Immancabili” mercatini cancellati dal covid

C’era da aspettarselo purtroppo. Saranno annullati in Alto Adige i tradizionali, “immancabili” mercatini di Natale, che ogni anno attirano numerosissimi turisti. Sui giornali locali si legge che “si sta ora pensando a un eventuale programma alternativo nel pieno rispetto delle misure anti-covid”.

Leggi tutto

M49 orso in fuga. Chi oserà abbatterlo?

Catturato in Val Rendena, poi trasferito nell’area faunistica del Casteller, l’orso è riuscito a scappare. Incredibile? No, solo una dimostrazione della pessima gestione delle operazioni. Un comunicato di LAC, LIPU e WWF.

Leggi tutto

Gli “Dèi di pietra” del maestro valdostano

Donato Savin, illustre artista valdostano, interpreta e rivisita le rocce delle sue montagne in modo essenziale con le sue stele – Dèi di pietra – a cui è dedicata la mostra aperta a Trento fino al 19 maggio, a Palazzo Thun. L’evento, curato da Aldo Audisio e Daria Jorioz, è promosso dal TrentoFilmfestival e dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta.

Leggi tutto

Ambientalismo: com’era, come è cambiato, come deve (dovrebbe) cambiare

Alla celebrazione a Trento dei 60 anni di impegno ambientalista di Francesco Borzaga, fondatore di Italia Nostra trentina e del WWF delegazione del Trentino Alto Adige, ha portato il 27 ottobre 2018 la sua testimonianza (qui pubblicata integralmente per gentile concessione) Luigi Casanova soffermandosi sulle prospettive future per l’ambiente e il paesaggio in Trentino…

Leggi tutto

Crescono i ragazzi dei muretti a secco

Sono 15 gli artigiani che hanno ottenuto a Trento la validazione come “Costruttore esperto nella realizzazione e nel recupero dei muri a secco” e grande è la richiesta per accedere a questo corso…

Leggi tutto

La ragazza etiope “pioniera delle Alpi”

Nella valle dei Mocheni, l’imprenditrice etiope Agitu Idea Gudeta gestisce da cinque anni un allevamento di capre e un caseificio: undici ettari di pascoli sottratti all’abbandono e ottanta capre da latte. La sua sfida? Salvare dall’estinzione la bellissima capra Mochena…

Leggi tutto

Doppiette senza limiti nelle province autonome? Appello al Presidente della Repubblica

“Ci appelliamo al Presidente della Repubblica Mattarella perché non sottoscriva le modifiche volute dalla province autonome e dal Governo, che consegnano nelle mani dei cacciatori delle province di Trento e Bolzano, tutte le specie di animali selvatici presenti sul territorio, anche all’interno dei parchi, trasformati anche questi in terreno di conquista dei cacciatori”.

Leggi tutto

Folli montagne a Cuneo. E anche l’alpinismo si trasforma in follia

Fino al 30 novembre 2016 torna a Cuneo il Festival della Montagna organizzato da Provincia, Comune e Uncem Piemonte. Il tema dell’edizione 2016 è la follia, quella di chi affronta la montagna a livelli agonistici, ma anche della follia più comune di chi sceglie di rimanere e aprire attività turistiche e di chi investe nonostante le tasse troppo alte, dei turisti che scelgono le vallate, degli amministratori che ogni giorno si mettono in gioco per la comunità che resiste…

Leggi tutto

L’estate al MUSE, il museo progettato a Trento da Renzo Piano. Una serie di appuntamenti per grandi e piccini

Se cerchi su Google il termine Muse trovi subito che è un gruppo musicale inglese e si merita un’ampia scheda

Leggi tutto

Eddy e Marco, alpinisti e amici per la pelle

La Società Operaia Alpinisti Tridentini (Sosat) ha premiato con il “chiodo d’oro” i veterani Eddy Covi e Marco Pegoretti.

Leggi tutto