Deturpata la splendida Rocca di Cavour

Giunto a piedi sull’ampia spianata sommitale, affacciata su uno dei più caratteristici paesaggi agricoli del pinerolese, Carlo Alberto Pinelli ha scoperto – con autentico sconcerto – che il sito è stato deturpato dalle stesse autorità comunali con la costruzione di una gigantesca panchina, alta più i due metri, vistosamente colorata di giallo e di rosso… 

Leggi tutto