Argomenti / Il “discorso sulla montagna” di Mattarella

“Certo, la montagna va riabitata, ma non per essere alla moda.Non certo perché i cambiamenti climatici in atto potrebbero richiamare sulle alte quote una certa élite produttiva in fuga dalle città bollenti”. Lo spiega commentando le riflessioni del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (“Riabitare la montagna”) Luigi Casanova, vicepresidente di Italia Nostra di Trento e presidente onorario di Mountain Wilderness Italia. Il suo articolo è ospitato in MountCity. A Casanova un caldo ringraziamento per il qualificato contributo.

Leggi tutto