La distorsione disneyana del paesaggio

da tempo segue con un occhio critico l’evoluzione delle alte quote delle Alpi. E scrive: “Con gli anni la qualità estetica dei territori montani ha subito una rapida e vistosa erosione. Le cause non sono imputabili esclusivamente al dilagante abbandono, ma anche e soprattutto all’innesto di elementi insensibili agli equilibri paesaggistici.”

Leggi tutto

Megapanchina inutile e dannosa. Salgono le proteste

“Il posizionamento della Big Bench n. 182 nei prati del PLIS (Parco locale di interesse sovracomunale, ndr) di Triangia”, si legge in una petizione, “ha generato nell’arco di soli sei mesi non pochi problemi ai residenti delle frazioni del comune di Sondrio. In particolare a coloro che vivono nei pressi della panchina e lavorano il territorio da anni mantenedolo pulito e ordinato”.

Leggi tutto

Le “panchine da meditazione” dell’allegra Engadina

Può capitare ai viandanti dell’Engadina di sostare su una panchina che reca scolpito sullo schienale il nome del donatore. Un segno di amicizia e condivisione: il turismo engadinese è fatto anche di queste attrattive in stile alpino.

Leggi tutto