Tutti in pista, ma a che prezzo

L’assenza di precipitazioni ha comportato ingenti spese per l’innevamento artificiale delle piste. Poi è arrivato anche il vento a rovinare il bilancio delle recenti feste sulla neve. E a Foppolo, in Lombardia, per imbiancare il comprensorio risulta che si sia speso quasi un milione di euro…

Leggi tutto

Il cannone numero 1000

Il modello uscito dalla matita del designer Pininfarina “è dotato di una particolare livrea dedicata alla perla delle Dolomiti” come riferisce la stampa locale…

Leggi tutto

Chi facilita i piromani

Gli incendi che hanno devastato ampie aree boschive del Piemonte e della Lombardia hanno riaperto sulla Stampa del 28 ottobre 2017 un capitolo scabroso nella vita delle regioni alpine…

Leggi tutto

Cannoni a 3 mila metri!

Via libera in val di Pejo all’impianto d’innevamento artificiale più alto del Trentino. Ne dà notizia il quotidiano Trentino Corriere delle Alpi e non sembra una buona notizia. “Si tratta evidentemente di un’ennesima aggressione alle alte quote, nel tentativo disperato di riproporre ottusamente un tipo di sviluppo turistico invernale che il riscaldamento del pianeta ha già condannato irreversibilmente”, è il commento di Carlo Alberto Pinelli…

Leggi tutto

Arrivano i maghi della neve sopra lo zero. Summit a Bolzano

“Non ci resta che sognarla?”, titola nel fascicolo di primavera la bella rivista Alpidoc delle sezioni cuneesi del Cai. Si

Leggi tutto

Cannoni obsoleti, piste olimpiche in crisi. L’oro bianco costa sempre di più

Generatori di neve obsoleti, piste in parte chiuse, sciatori infuriati che riversano in Facebook i loro malumori. Sono tempi grami, complice il riscaldamento globale, per le montagne olimpiche dieci anni dopo il grande evento a cinque cerchi…

Leggi tutto

Quando lo sci (di fondo) allungava la vita

A “fare il fondo” erano gli eletti, pochi o tanti che fossero, animati dal sacro fuoco che divampava con le prime marcelonghe. L’imperativo era “sciare come al nord” sulle tracce d’imbattibili vichinghi. Giganti che facevano incetta di medaglie ai Giochi olimpici…

Leggi tutto

Aspettando che il “serpente” riporti in Engadina la neve. Quella vera

L’apocalisse climatica si annuncia al Maloja con le sterminate praterie color ocra e tabacco sotto un cielo terso attraversato dalle scie dei jet. Non un filo di neve, non un fazzoletto bianco che faccia pensare all’inverno. Stringe il cuore vedere l’Engadina trasformata così dall’anticlone che ci ha accompagnato alla fine del 2015…

Leggi tutto

Laghetto? No, bacino per la neve artificiale costato 10 milioni di euro

Per produrre oro bianco, leggasi neve artificiale, servono capaci bacini in cui fare scorta di acqua per l’inverno. Trattasi di impianti costosi (ma tanto paga Pantalone…). Come quello di Montagnoli sopra Madonna di Campiglio, costato 10 milioni di euro e in grado di fornire al momento opportuno 1.500 litri d’acqua per ettaro di piste da innevare…

Leggi tutto

Sette anni fa si preoccupava per l’ecosistema montano. Poi, a caccia di voti, lanciò i vaffa…

Passata la bufera elettorale dovrebbe essere concesso anche in un blog che si reputa fuori della mischia accennare al lato

Leggi tutto