Muri a secco, l’altro miracolo di Viganella

Ogni sasso viene posato secondo una lunga tradizione di saperi comuni che ha portato l’arte di costruire muri a secco all’iscrizione nella Lista del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Unesco. Ora Viganella in Valle Antrona (Ossola) annuncia che sono terminati i lavori per il rifacimento di questi manufatti che sostengono i terrazzamenti. Un nuovo miracolo per il piccolo centro che dal 2006 è famoso per l’installazione nelle sue vicinanze di un grande specchio (di metri 8×5), destinato a illuminarlo, dato che, dall’11 novembre al 2 febbraio di ogni anno il paese si trova completamente in assenza di sole…

Leggi tutto