Folli progetti sulle montagne lombarde

Un nuovo impianto si annuncia ai Piani d’Artavaggio ex stazione sciistica un tempo rinomata, poi vittima dei cambiamenti climatici e “rinaturalizzata”. E non c’è pace per il Monte San Primo (foto) nel Triangolo Lariano dove un progetto di “riqualificazione” prevede un tapis roulant e un impianto per la neve programmata. Diciannove associazioni hanno in questi giorni dato vita a un Coordinamento “Salviamo il Monte San Primo”, manifestando la loro netta opposizione al progetto. Il primo atto è stata la diffusione di un “appello pubblico” contro gli impianti annunciati.

Leggi tutto