Lo Pan Ner / Il 2 e 3 ottobre si riaccendono i forni

Torna la festa transfrontaliera del pane nero che unisce le Alpi. A “Lo Pan Ner” aderiscono in Ossola 6 paesi, 12 forni, per condividere il pane fra le genti alpine. Quest’anno si aggiungono si uniscono a Montescheno, Borgomezzavalle, Macugnaga e Montecrestese, le località di Calasca Castiglione e Vagna di Domodossola. I forni comunitari vengono accesi per  rivivere l’antico rito della panificazione nella sua caratteristica più significativa della condivisione. L’evento si svolge in contemporanea in diverse località dell’arco alpino: Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Svizzera – Cantone Grigioni e Vallese, Francia, Slovenia, e Germania. Una festa che il 2 e il 3 ottobre unisce simbolicamente molte popolazioni alpine, attorno al fuoco per fare il pane! 

Leggi tutto

Sui sentieri della segale

In occasione della Festa de Lo Pan Ner, sono stati ripercorsi nell’Ossola gli antichi sentieri della segale. Hanno partecipato all’escursione circa 100-120 persone, con 70 coperti al pranzo comunitario a base di tagliatelle e polenta di segale coltivata sui terrazzamenti recuperati a partire dal 2017 grazie al progetto Terraviva.

Leggi tutto

Il buon pane che unisce le Alpi

Sabato 13 e domenica 14 ottobre 2018 in diverse località dell’arco alpino (Valle d’Aosta, Lombardia, Svizzera – Canton Grigioni, Francia, Slovenia e Valle Antrona per il Piemonte) i forni comunitari vengono accesi per rivivere l’antico rito della panificazione…

Leggi tutto

Pane di segale per la montagna che rinasce

Le comunità alpine transfrontaliere si riuniscono in Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia e Canton Grigioni attorno al profumo di pane di segale: il pane antico, quello nero, che profuma di lavoro, di fatica, prezioso alimento di sopravvivenza e di condivisione…

Leggi tutto