La crisi eco climatica e il futuro delle Dolomiti

Nell’ambito di un progetto di ricerca sulla crisi eco-climatica nelle Dolomiti e relative visioni di futuro, è stato realizzato questo interessante video, che Mountcity pubblica per ragioni di condivisi interessi e obbiettivi. Nel video vengono messe in dialogo varie voci dolomitiche su un tema sicuramente caro ai nostri lettori.

Leggi tutto

Ignorare il paesaggio per proteggere il clima?

Dal professor Salvatore Bragantini, illustre economista, appassionato alpinista e attento conoscitore delle problematiche ambientali, riceviamo e volentieri pubblichiamo questo scritto sulle prospettive degli interventi governativi – in primo piano il solare e l’eolico – per affrontare la crisi climatica, con l’invito al governo Draghi perché “apra una finestra, intensa ma breve, due settimane in cui ascoltare le ragioni di chi teme lo scempio; deciderà poi, col parlamento, secondo scienza e coscienza”.

Leggi tutto

Letture. Quattro amici sul filo della crisi climatica

Con gli sci e le pelli di foca dalla Val Malenco a Davos: il nuovo libro “Sciare in un mondo fragile – Quattro amici sul filo della crisi climatica” della guida alpina Marco Tosi invita a riflettere sulla necessità di un approccio diverso alle terre alte. E’ pubblicato da MonteRosa Edizioni (Collana “Gli ellebori”, 160 pagine, 15,90 euro) e contiene un inserto di 16 pagine di fotografie a colori di Luca Fontana con le geniali illustrazioni della guida alpina Michele Comi.

Leggi tutto