Minacce, striscioni. Le proteste per il libro sul lupo

Minacce, campanacci e striscioni. Gli allevatori hanno bloccato giovedì 12 agosto all’Alpe Devero la presentazione del romanzo per ragazzi “Osso la lupa – Uomini e lupi sulle Alpi”. Un fatto giudicato grave per quanto rivelatore di un malessere diffuso dovuto alla dilagante presenza del predatore in quest’area delle Alpi Lepontine. La tensione generatasi a causa della manifestazione (qui sopra un’immagine diffusa sul web) è salita alle stelle…

Leggi tutto