Squilli di tromba, c’è Honnold al rifugio

“L’aquila si è fermata al Rifugio Torino, a 3375 metri di altitudine”. Ne dà l’annuncio Guido Andruetto sulla Stampa definendo così Alex Honnold (più di 2 milioni di followers su Instagram), autore di una scalata da record in Yosemite su El Capitan. Nel rifugio del Cai, “l’aquila” Honnold è stato accolto tra squilli di tromba in un clima di amicizia e allegria, con l’applauso delle guide alpine di Courmayeur.

Leggi tutto

Senza corde né chiodi

L’aspetto più interessante della testimonianza di Alex Honnold nell’autobiografia pubblicata da Fabbri Editori riguarda probabilmente il duro lavoro preparatorio svolto in funzione delle sue vertiginose esibizioni…

Leggi tutto