La “montagna sacra” giudicata da un religioso

“Condivido in pieno il senso del limite, ma non trovo educativo questo modo di viverlo”, scrive don Paolo Papone, parroco di Valtournenche, in Montaignes Valdotaines. “Molto meglio chiedere delle condizioni per frequentare quel luogo, e le condizioni sono di farlo in un clima di silenzio e di non lasciare tracce del passaggio umano”.

Leggi tutto

Workshop progettuale / Scenari di progetto in alta quota

L’Osservatorio sul sistema montagna “Laurent Ferretti” della Fondazione Courmayeur Mont Blanc e la Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta onlus sono partner dello IAM – Istituto di Architettura Montana (Dipartimento di Architettura e Design) del Politecnico di Torino nell’organizzazione del Workshop progettuale Atelier 2000. Scenari di progetto in alta quota, in corso, sino al 30 settembre 2022, al Rifugio Prarayer di Bionaz. 

Leggi tutto

“Corto e Fieno” / Torna il Festival del cinema rurale

Da giovedì 6 a domenica 9 ottobre 2022 torna “Corto e Fieno”, il Festival Internazionale del cinema rurale sul lago d’Orta, tra le province di Novara e Verbania, in Piemonte. Tre i Comuni coinvolti: Ameno, Miasino e Omegna, tra sale cinematografiche, antichi fienili e ville storiche. Sono 35 i film in arrivo da tutto il mondo…

Leggi tutto

Oktoberfest dilaga. Birra a fiumi anche a Cuneo

ottobre è anche il mese dell’Oktoberfest che a Monaco di Baviera impazza rivendicando la qualifica di festa popolare più grande al mondo, con i suoi oltre 7 milioni di visitatori. E intanto a Cuneo si celebra un’altra Oktoberfest tutt’altro che in tono minore.

Leggi tutto

Le frane e l’assalto alla montagna 

“Ancora una volta”, si legge in comunicato delle associazioni ambientaliste marchigiane, “nell’illusione di migliorare le condizioni di vita ed economiche delle persone che insistono a sopravvivere nelle nostre montagne, gli amministratori locali rischiano di favorire, crediamo inconsapevolmente, processi di sfruttamento neo coloniali delle risorse della montagna e del suo territorio”.

Leggi tutto

Carabinieri sui sentieri / Multe salate ai motociclisti

A seguito della segnalazione di un escursionista, l’intervento tempestivo dei Carabinieri Forestali ha consentito di fermare le moto in un punto strategico dei Colli Euganei, un passaggio stretto del sentiero dal quale non avrebbero potuto invertire la loro guida…

Leggi tutto

Oltre le vette / “La montagna: limiti e libertà”

La rassegna “Oltre le vette – Metafore, uomini, luoghi della montagna” si terrà a Belluno dal 7 al 16 ottobre con oltre 40 eventi in calendario e coinvolgendo i Comuni di Alpago, Agordo, Cesiomaggiore, Sedico, Val di Zoldo. Manifestazione dell’assessorato alla cultura del Comune di Belluno, è organizzata assieme alla Fondazione Teatri delle Dolomiti.

Leggi tutto

Infernali monopattini / Così i marciapiedi sono a rischio

La sindrome tecnologica e la presunzione della bravura spingono i giovani in monopattino a esibirsi in caroselli sui marciapiedi cittadini. Che diventano sempre più impraticabili per il pericolo a cui ci si espone camminando…

Leggi tutto

Foliage / Aperta la caccia alle foglie rosse

L’autunno è la stagione del giallo, del rosso e dell’arancione. Più che nella monocromatica estate o nella verde e fiorita primavera, è in autunno che gli alberi impongono i propri colori e rendono caratteristica questa stagione. Le proposte del Giardino Botanico di Oropa.

Leggi tutto

A scuola a piedi con il  “Pedibus”

Il Pedibus è, come si può abbastanza facilmente intuire, una comitiva di bambini che vanno a scuola a piedi. Proprio come uno scuolabus, ha un capolinea e delle fermate a cui ci si incontra ad un orario prestabilito. Coinvolge i bambini dai 5 agli 11 anni…

Leggi tutto

Ghiacciai tra compassione e responsabilità

In questa relazione di una problematica ascensione alle Droites nel gruppo del Monte Bianco compiuta alla fine di maggio in quest’annus horribilis, Luca Gibello, architetto e membro del Club 4000, rivela un suo personale modo di cogliere i segnali che il pianeta ci manda a costo di… fare un passo indietro. “Ho visto i ghiacciai troppo sofferenti e abbruttiti”, scrive, “e, da loro ‘innamorato’, non mi sentivo in diritto d’infierire calpestandoli”.

Leggi tutto

Rassegnamoci: due settimane di neve ìn meno all’anno

Tra il 1982 e il 2020 il periodo di copertura nevosa nelle aree montane di tutto il mondo è diminuito in media di circa 15 giorni in un anno. Le Alpi sono in linea con la media: la riduzione oscilla tra i 10 e i 20 giorni. Lo rileva uno studio di Eurac Research di Bolzano.

Leggi tutto

“Ronzina” e le sorelle / 20 anni di Critical Mass

L’industria europea della bicicletta prosegue inesorabile la sua curva di crescita con cifre in aumento. In questo scenario che tiene conto anche di una indiscutibile attenzione politica complessiva verso la mobilità sostenibile si inserisce la favola di “Ronzina” che l’attrice e regista Soledad Nicolazzi porta nei circuiti del teatro di strada con successo in sintonia con l’evoluzione della Critical Mass.

Leggi tutto

Letture / In viaggio con Moravia

Dall’aereo il mondo era bello e vuoto come i primi giorni della Creazione. Così almeno lo vide sessant’anni fa Alberto Moravia (Alberto Pincherle, all’anagrafe) nei suoi viaggi raccolti nel 1994 in un volume della collana “Meridiani”. Viaggi che mentre il mondo sembra andare a catafascio potrebbe valer la pena di rileggere.

Leggi tutto

Le ragazze del soccorso alpino

Chi è stata la donna che per prima ha organizzato una struttura del soccorso alpino sulle Alpi? Il suo nome è Vera Cenini Lusardi. Di lei riferisce il libro “Soccorsi in montagna”. In questi giorni fa notizia anche Alessia Guanella, 47 anni, maresciallo della Guardia di Finanza, specializzata in soccorso alpino. Dipendono da lei altri militari, quasi tutti uomini.

Leggi tutto

Vertice mondiale a Cogne / Ungulati sotto la lente 

Centocinquanta tra studiosi e nomi di spicco della ricerca scientifica, provenienti da 25 paesi, sono attesi a Cogne, nel Parco Nazionale Gran Paradiso, dal 27 al 30 settembre per l’ottavo Convegno Mondiale sugli Ungulati di Montagna.

Leggi tutto

Letture / Scalate solitarie, affascinanti follie

Scelta difficile da capire, perfino scandalosa. E se questo è ciò che pensa Alessandro Gogna delle scalate solitarie, lui che ha firmato in perfetta solitudine storiche solitarie come quella alla Cassin sulle Grandes Jorasses o alla via dei Francesi sul Rosa, c’è da pensare che questo genere di scalate siano “percorsi assolutamente intimi e personalissimi” come li definisce il grande alpinista e scrittore genovese. 

Leggi tutto

Una decrescita felice per i rifugi?

Nell’editoriale pubblicato nel sito www.cantieridaltaquota.it di cui è presidente, l’architetto e storicodell’architettura Luca Gibello auspica una sorta di “decrescita felice” per i rifugi ovvero “un ritorno a sistemi di gestione più basici, che facciano ritornare primaria l’oggi ancor più preziosa funzione di presidio dell’alta quota, a discapito della fornitura di servizi da albergo e ristorante stellato”. 

Leggi tutto

Cervino, riaperta la via italiana

Con la revoca dell’ordinanza del 3 agosto da parte del sindaco di Valtournenche Jean-Antoine Maquignaz, è stata riaperta la via italiana del Cervino in salita e in discesa  “dando atto che il grado di pericolosità è analogo a quello antecedente al distacco di pietre alla Testa del Leone del 2 agosto”.

Leggi tutto

Formazione superiore sui temi della montagna

Mini-corsi universitari in montagna, con l’idea di formare non solo giovani, ma anche amministratori e professionisti sui temi di rilievo per le “terre alte”. È questo l’obiettivo della Provincia di Belluno che ha sposato il nuovo progetto della Fondazione Angelini e dell’Università di Padova.

Leggi tutto

Hainz junior in free solo sulla via del padre

In free solo su una parte del Catinaccio, Jonas Hainz ha ripetuto la via lunga 400 metri aperta dal padre Christoph 20 anni fa. Era il 14 settembre 2002 quando gli altoatesini Chirstoph Hainz e Oswald Celva aprirono la via “Moulin Rouge”…

Leggi tutto

Gli sprechi delle Olimpiadi “a costo zero”

Nella lettera ai media intitolata “Le Olimpiadi delle menzogne” che MountCity ha ricevuto il 19 settembre ed è qui pubblicata nella sua integrità, il Presidente onorario di Mountain Wilderness Italia Luigi Casanova contesta le “contorsioni contraddittorie” del percorso olimpico delineato da Thomas Bach, presidente del CIO, negando che quelle del 2026 a Milano e Cortina possano considerarsi olimpiadi sostenibili come viceversa sostiene il presidente del CONI Giovanni Malagò.

Leggi tutto

“Constructive Alps” / Una scuola vince il concorso 

L’edificio scolastico Feld di Azmoos (Cantone San Gallo, Svizzera), costruito nel 2020 in sostituzione della vecchia scuola, è stato premiato come il migliore delle Alpi ricevendo il premio di architettura “Constructive Alps” assegnato per la sesta volta da Svizzera e Liechtenstein.

Leggi tutto

Guida condannata, una sentenza che fa discutere 

Una guida alpina è stata condannata a risarcire il cliente ferito precipitando in un crepaccio sulle pendici innevate del Cevedale durante una scialpinistica. Nella sentenza del Tribunale di Lecco viene ritenuta errata la scelta operata dal professionista consistente nel far procedere slegati gli escursionisti. Una scelta giudicata tuttavia dalla guida ineccepibile considerate le circostanze.

Leggi tutto

L’estate in secca secondo Paolo Virzì

A Roma non piove da tre anni e la mancanza d’acqua stravolge regole e abitudini. Nella città che muore di sete e di divieti si muove nel nuovo film di Paolo Virzì “Siccità” un coro di personaggi, giovani e vecchi, emarginati e di successo, vittime e approfittatori…

Leggi tutto