Seconde case, la rabbia dei sindaci

Su tutti i giornali è esplosa il 14 marzo 2020 la spiacevole faccenda delle seconde case in montagna con l’invito dei sindaci, arrabbiatissimi, a evitare pendolarismi e starsene a casa: nella casa di città ovviamente. Ciò per non aggravare la situazione sanitaria nelle valli minacciate dal virus…

Leggi tutto

Dolci montagne: una filosofia, una risorsa

Sweet Mountains è un’iniziativa che annovera oltre 300 realtà nelle Alpi del Nord Ovest e che rappresenta un modo per cambiare l’etica del turismo. E’ possibile offrire un sostegno, ne vale la pena!

Leggi tutto

Quest’adunata non s’ha da fare

“Ogni decisione sarà presa nel rispetto delle disposizioni vigenti e delle direttive della regione Emilia-Romagna e del comune di Rimini, a cui ci atterremo senza voler prevaricare con decisioni autonome ruoli e competenze”, precisa il generale Sebastiano Favero, presidente dell’Associazione Nazionale Alpini, a proposito della 93a Adunata Nazionale in programma dal 7 al 10 maggio sulla riviera romagnola.

Leggi tutto

K2 story: non solo veleni

Dagli archivi della Biblioteca Luigi Gabba del Cai Milano spunta la cronaca che pubblichiamo. Vi viene descritta minuziosamente la serata di gala alla Scala per onorare i reduci del K2 guidati da Ardito Desio con alpinisti e guide alpine scese da tutte le valli…

Leggi tutto

Addio a un padre degli uomini jet

Davide David, due volte campione italiano di discesa libera nel 1953 e nel 1957, è morto il 10 marzo nel suo letto a Gressoney La Trinité. Aveva 91 anni. Un lutto nel mondo dello sci valdostano.

Leggi tutto

Un futuro più verde: Milano lo merita

Tre milioni di nuovi alberi entro il 2030: è questa la sfida che Milano e la sua area metropolitana lanciano per combattere il riscaldamento globale e per offrire ai milanesi una città ancora più verde e sempre più a misura d’uomo.

Leggi tutto

Gli Alpini non si fermano

Ancora una volta la fiducia delle “penne nere” nei destini della patria è degna del migliore encomio. Nessun ripensamento, per ora, sulla 93a Adunata Nazionale in programma dal 7 al 10 maggio a Rimini: in piena emergenza sanitaria la macchina organizzativa “prosegue regolarmente nei suoi obiettivi”.

Leggi tutto

Tutti a scuola, tutti a sciare?

Le settimane bianche, un’irrinunciabile tradizione delle scuole svizzere, nacquero settant’anni fa nella Confederazione che nel 2014 lanciò un’iniziativa a favore degli sport invernali: la piattaforma GoSnow per permettere alle scuole di trovare le offerte più vantaggiose di alloggi e impianti di risalita allo scopo di organizzare “campi per gli sport della neve”. Ecco come le settimane vengono organizzate e sostenute dal governo federale.

Leggi tutto

Sci in pista, chiusa la stagione

Il Governo impone regole ancora più ferree per vincere l’epidemia. E inevitabilmente è arrivata la chiusura di tutti gli impianti per lo sci esistenti non solo nelle zone rosse. L’invito del Soccorso alpino e speleologico: rinunciate a scalare, rimanete in casa…

Leggi tutto

Laura Rogora, nuovo exploit. E Tokyo è vicina

Nelle magnifiche falesie di Ferentillo, a pochi chilometri dalla Cascata delle Marmore, la climber azzurra Laura Rogora ha dato spettacolo liberando un tiro che stava provando da tempo. “Corvo Morto”, così è battezzato, viene valutato dalla campionessa romana 8c+ duro o 9a soft.

Leggi tutto

Nuove tecnologie nelle ricerche dei sepolti/dispersi

Un’azienda di Mendriso, insieme con la Scuola universitaria professionale della Svizzera Italiana, ha sviluppato il prototipo di un apparecchio per la ricerca di travolti in grado, a quanto viene comunicato, di ridurre drasticamente i tempi di intervento.

Leggi tutto

Buone pratiche, riconversioni. Così la neve diventa “diversa”

Si può concordare con Legambiente e la sua ricerca denominata “Nevediversa”: in Italia esistono i margini per ripensare il turismo invernale in una chiave più sostenibile. A dimostrarlo sarebbero diverse buone pratiche di turismo avviate sul territorio. Ecco qualche esempio…

Leggi tutto

Inviti a reagire? Ecco cosa c’è dietro

Un giornale del Trentino raccomanda adeguati interventi di prevenzione contro l’alcolismo e al tempo stesso promuove con enfasi iniziative enogastronomiche. E intanto un produttore valtellinese di vini invita a passeggiare tra i suoi vigneti per alleviare la tensione di questi giorni…

Leggi tutto

Grandi pulizie con le “No plastic girls”

Raccolgono rifiuti seminati da escursionisti cafoni lungo i sentieri: cumuli di plastica e mozziconi di sigarette in quantità. Perché la cafonaggine non conosce limiti…

Leggi tutto

Nevediversa 2020. Il decalogo di Legambiente

Nel report “Nevediversa 2020 – Il mondo dello sci alpino nell’epoca della transizione ecologica” Legambiente evidenzia ben 348 impianti in sofferenza monitorati nella Penisola. Di questi 132 sono quelli dismessi e non funzionanti da anni, 113 quelli temporaneamente chiusi e 103 i casi che l’associazione ambientalista definisce di “accanimento terapeutico”. Dal documento si apprende anche che nel 2019 Regione Lombardia ha stanziato 9,4 milioni di euro per l’innevamento degli impianti da sci: un aspetto del problema impiantistico che si traduce in irresponsabili consumi d’acqua, mentre mancano i letti nei reparti di rianimazione delle strutture sanitarie!

Leggi tutto

Aule all’aperto, è il momento di approfittarne

E’ il caso di ricordare insieme con John Muir, profeta americano della vita in mezzo alla natura, che “un giorno in montagna è meglio di una carrettata di libri”. L’argomento è di strettissima attualità come conferma Michele Comi, geologo, educatore e guida alpina valtellinese. “Con il perdurare della chiusura delle scuole”, spiega Comi, “vorrei trasportare l’aula all’aperto, con piccoli gruppi in cammino, coinvolgendo i miei ragazzi e alcuni compagni secondo le disposizioni sanitarie vigenti”. E’ possibile contattarlo per saperne di più.

Leggi tutto

Marmolada. Chiuso l’impianto, il rifugio resiste

La vecchia cestovia non c’è più, mandata in pensione dopo 45 anni e a più di 60 anni da quando Nino Graffer, pioniere del turismo invernale, aprì la prima linea Fedaia – Pian dei Fiacconi. Ma la mancanza dell’impianto che saliva al rifugio non ha scoraggiato il gestore…

Leggi tutto

Camanni, il giallo prende quota

Nuova avventura, la quarta, per Nanni Settembrini guida e soccorritore del Monte Bianco, personaggio immaginario uscito dalla penna dello scrittore e alpinista Enrico Camanni. “Una coperta di neve” è nelle librerie dal 17 marzo nella collana dei Gialli Mondadori.

Leggi tutto

Donne e montagna. Il virus cancella l’incontro dell’8 marzo

A Morbegno (SO) non sarà possibile celebrare, l’8 marzo, la festa della donna con l’annunciato convegno internazionale che è stato annullato per il corona virus. Doveva essere un’occasione per rilanciare la “Carta di Alpbach” di cui avrebbe riferito la Segretaria Generale della Convenzione delle Alpi, l’ex ministra slovena Alenka Smerkolj.

Leggi tutto

Maledetta primavera per il fuggiasco M49

Nel 2018, scrive il governatore della Provincia di Trento, sono stati 7 i tentativi di intercettare M49. Per quanto riguarda il 2019, i tentativi di dissuasione di “papillon” sono stati invece 7 nella zona delle Giudicarie e della Rendena dove l’orso ha provocato diversi danni prima di venire catturato e di fuggire dal centro del Casteller dove era stato rinchiuso. Ma ora il letargo è finito e la caccia riprende.

Leggi tutto

Civil Week rinviata. Sospesa l’escursione al Monte Stella

Come è possibile immaginare, le iniziative della Civil Week, prima settimana italiana della cittadinanza attiva, sono sospese a Milano. Di conseguenza l’escursione CAI-MI e SEM sul Monte Stella prevista per sabato 7 marzo 2020 è rinviata a data da destinarsi.

Leggi tutto

In 65 parole il clima impazzito

Atmosfera, energia, vulnerabilità, retroazione…Dietro ogni parola si celano significati profondi. A raccontarlo è la guida “Lessico e nuvole: le parole del cambiamento climatico”. E’ scaricabile gratuitamente.

Leggi tutto

MountCity si unisce alla cordata di “Sherpa”

E’ stata messa on line (https://www.sherpa-gate.com) una nuova versione del portale Sherpa. MountCity vi è stato accolto tra gli ospiti: una voce in più in questo ricco “catalogo” di siti che si occupano di sport, informazione, cultura, attività relative alla montagna e all’ambiente. 

Leggi tutto

Quel numero chiuso in funivia e in chiesa

Il governo francese chiude il museo del Louvre. La paura del coronavirus induce anche a chiudere “per precauzione” le piscine del Santuario Mariano di Lourdes… Intanto il premier Giuseppe Conte il 1° marzo ha firmato il decreto per il contenimento e la gestione dell’emergenza coronavirus. Non sarà sfuggito un provvedimento senza precedenti nelle nostre montagne: nella zona gialla in Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto è previsto il numero chiuso in funivia, così come in chiesa.

Leggi tutto

Fieramilanocity: spazio alle cose giuste in montagna

Alla rassegna “Fa’ la cosa giusta”- fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili negli spazi di Fieramilanocity – saranno prossimamente protagonisti i giovani imprenditori della montagna che hanno partecipato agli incubatori ReStartApp e ReStartAlp, promossi da Fondazione Edoardo Garrone, in stretta collaborazione con Fondazione Cariplo. Le date, dopo la sospensione per il corona virus, verranno fissate da Fiera Milano.

Leggi tutto