Agnelèze, Erèra, Pizzòcco. Le Dolomiti che pochi conoscono

Una nuova guida della Fondazione Angelini (“Agneléze, Erèra, Pizzòcco Monti della destra Misma” cura di Pietro Sommavilla e Paolo Bonetti, 28 euro il prezzo di copertina) descrive dettagliatamente, anche tramite cartine inedite disegnate a mano, una rete di sentieri intensamente battuti da cacciatori, pastori, boscaioli, soldati…

Leggi tutto

Tori e orsi, quando l’incontro è ravvicinato

Un orso ha attaccato un sessantanovenne in Trentino. Ma anche di un altro incontro ravvicinato ritenuto a torto o a ragione inquietante si è parlato nel penultimo week end di luglio: quello con un toro che ha terrorizzato un escursionista milanese all’Alpe di Susi…

Leggi tutto

Patto della montagna, ecco come contribuire

“Il Patto della montagna” è un film documentario che racconta come la qualità e la creatività dell’alta moda internazionale nascono in montagna, a Biella, dove si scrive un pezzo importante della storia d’impresa. Il Patto, siglato poco prima che nascesse la Repubblica, è la storia che racconta come tutti, operai e industriali, difesero il lavoro e i diritti…

Leggi tutto

Sugli schermi la montagna di Michele Serra

Un padre, un figlio, le ansie di un padre, i suoi sensi di colpa e la voglia di capire, di accettare, di trasmettere, il bisogno di amore e libertà di un figlio, il disagio di chi cresce come tanti non con una famiglia ma con due genitori, l’incontro difficile tra un mondo che pare vecchio e inutile, e un mondo che pare nuovo e insicuro. Tutto questo viene a galla nel bel romanzo di Michele Serra “Gli sdraiati” che ora diventa film con la regia di Francesca Archibugi…

Leggi tutto

Mal di montagna, imparare a conoscerlo

Si è tenuto il 15 luglio 2017 alle pendici del Monte Grappa, nel comune di Romano d’Ezzelino (Vr), un aggiornamento su argomenti di medicina di montagna per medici appassionati: un’ utile occasione per fornire consigli circa la prevenzione e la gestione di tutto ciò che può accadere nel corso di un viaggio e di un’ascensione…

Leggi tutto

Cani nei parchi, il guinzaglio si accorcia

Il Parco Alpi Marittime informa che, d’intesa con la Comunità delle Aree Protette, organo che riunisce i sindaci, e la Consulta per la Promozione del Territorio, in cui sono rappresentate le associazioni turistiche, ambientaliste, venatorie e agricole, il Consiglio dell’Ente di gestione delle Aree Protette ha definito le nuove regole in riferimento alla circolazione dei cani…

Leggi tutto

Stop in quota al killer silenzioso

Una campagna di sensibilizzazione sull’ipertensione arteriosa, il killer silenzioso, e sugli effetti cardiovascolari dell’ascesa a quote moderate e alte è in programma il 23 luglio in 16 rifugi italiani e svizzeri. Viene promossa dalla Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa, dal Club Alpino Italiano e dalla Società Italiana della Medicina di Montagna e sostenuta organizzativamente dall’Istituto Auxologico Italiano di Milano e dall’Università di Milano-Bicocca…

Leggi tutto

I giorni grandi di Matteo Campia

Spentosi nel 2009 alla veneranda età di 97 anni Matteo Campia viene considerato l’ultimo rappresentante dell’alpinismo classico ed “eroico” della zona cuneese ed in particolare delle Alpi Marittime. Generalmente viene ricordato per la “classicissima” salita sulla sud-ovest del Corno-Stella salita in prima assoluta nel ’45 con Nervo ed Ellena, considerata un ascensione di tutto rispetto che ancora oggi impegna cordate di appassionati e corsi di alpinismo. Nel suo curriculum figurano duemila ascensioni, tra cui trenta vie nuove e ventotto prime invernali…

Leggi tutto

Quelli che piantano gli alberi

Riseminare e rimboschire le aree semidesertiche o devastate dagli incendi e, in generale, rimboschire il territorio. A questo scopo è nata nel 2012 a Cagliari l’associazione “L’uomo che pianta gli alberi” che, dalla sua fondazione, ha contribuito a seminare tre milioni di semi, a piantare seimila alberi e interrare trecentomila ghiande…

Leggi tutto

Grandi pulizie nelle Alpi francesi

Più di due tonnellate di ferraglia, plastica e vecchi pneumatici abbandonati in meno è il risutato della giornata dedicata nelle Alpi francesi alla radicale pulizia sulle sponde della Vence (Grenoble). L’iniziativa è di Mountain Wlderness Francia che, in occasione della Settimana della Solidarietà supportata dalla Cassa di Risparmio Rhone-Alpes, ha organizzato con una ventina di volontari una giornata di risanamento (Journée de dépollution) in un’area contrassegnata da numerose discariche selvagge…

Leggi tutto

Le pietre parlanti di Savin

Tra arte e artigianato, tradizione e contemporaneità, il Museo Nazionale della Montagna CAI Torino – con la collaborazione della Città di Torino, del Club Alpino Italiano, della Regione Autonoma Valle d’Aosta e della Soprintendenza per i Beni e le Attività Culturali della Valle d’Aosta – mette in mostra fino al 10 settembre 2017 con il titolo “Boschi di pietra” le sculture del valdostano Donato Savin…

Leggi tutto

Premio Meroni, dieci anni di esempi positivi

Dedicato a chi, in ambito montano, si dimostra un esempio positivo, si annuncia anche quest’anno a Milano il Premio Marcello Meroni, fiore all’occhiello della Società Escursionisti Milanesi che si appresta a celebrare la decima edizione: un evento previsto il 10 novembre nello splendore della Sala Alessi a Palazzo Marino, dove avverrà la pubblica consegna dei riconoscimenti divisi in quattro categorie…

Leggi tutto

Una questione di etichetta

Alle etichette commerciali di soggetto alpino sono dedicati un volume e una mostra aperta fino al 3 dicembre al Monte dei Cappuccini e intitolata “Etichette delle montagne. Immagini di commercio”…

Leggi tutto

Radio Popolare fra grotte e nuovi mattini

Ai microfoni di Radio Popolare il Gruppo Grotte Milano celebra i suoi 120 anni e una gloria milanese dell’alpinismo, Ivano Zanetti, uomo di punta della sottosezione Edelweiss, racconta i suoi nuovi mattini…

Leggi tutto

Mongolia e Marmolada come in uno specchio

L’accostamento di due luoghi unici nella loro bellezza come la Mongolia e la Marmolada e particolarmente esposti alle avversità climatiche è la nuova proposta espositiva che il Collettivo Fotosocial propone al pubblico, portando il progetto fotografico dell’artista coreano Daesung Lee “Futuristic Archaeology” ai piedi del più grande ghiacciaio delle Dolomiti (Pian dei Fiacconi, dal 19 agosto al 17 settembre)…

Leggi tutto

Libreria La Montagna, le letture per l’estate

Ecco quanto propone la libreria La Montagna nella sua newsletter di luglio tra le novità di stagione. Sul sito www.librerialamontagna.it si trova il catalogo completo dei libri di montagna disponibili mentre sul blog www.lamontagnatorino.it si viene aggiornati sulle novità editoriali e si possono vedere i video degli incontri con gli autori…

Leggi tutto

Vi racconto il caro amico Bonatti

Il giornalista e scrittore Emilio Magni ha tracciato il 7 luglio 2017 nelle pagine de La Provincia di Como, Lecco e Sondrio un ritratto inedito del grande Walter Bonatti da cui emergono le giornate complici e serene trascorse con Walter e il pittore Dino Guida in un “buen retiro” in Lombardia, sulle pendici del San Primo…

Leggi tutto

Ueli Steck e l’impossibile

A sei anni dall’uscita di “Speed, 7 ore che hanno cambiato la mia vita” nella collana Campo/quattro di Priuli&Verlucca diretta da Alessandro Gogna e Alessandra Raggio, è in libreria un nuovo libro di Ueli Steck, l’alpinista svizzero morto in Himalaya il 30 aprile 2017 all’età di quarantun anni…

Leggi tutto

Progetto 2K MDD: 12 sub nel Lago del Diavolo

Una spedizione molto particolare riguarda questa estate le Orobie. E’ formata da 12 subacquei disabili impegnati nel progetto 2K MDD – Mountain, Dive & Disability che prevede il 22 luglio 2017 un’immersione nel Lago del Diavolo, in alta quota…

Leggi tutto

Cognetti, trionfo scontato (e meritato)

A dispetto dei detrattori, invidiosi del suo successo, Paolo Cognetti ha trionfato al Premio Strega dopo essersi aggiudicato lo Strega Giovani, scelto da una giuria di studenti. La vittoria è stata annunciata nel corso della cerimonia di giovedì 6 luglio 2017…

Leggi tutto

Passo Rolle cancella il passato

“Un’area alternativa allo sci” viene definito il piano firmato dall’azienda “La Sportiva” per ridare slancio a Passo Rolle, nelle Dolomiti, che alla storia dello sci è sempre stato più che mai legato…

Leggi tutto

Otto consigli prima di mettersi in marcia

Due ministeri francesi tengono a battesimo in questi giorni la nuova edizione di un interessante documento (definito semplicemente un “pro memoria”) per la prevenzione degli incidenti in montagna. Realizzato con la partecipazione di diverse federazioni sportive, destinato al grande pubblico, il documento è suggestivamente intitolato “Perché la montagna rimanga un piacere”…

Leggi tutto

Donne e montagna, il cocktail non ne guadagna

Si fa un gran discutere nel bene e nel male dell’indole femminile, come risulta dal titolo, nel film “Parliamo delle mie donne” di Claude Lelouch. In un contesto fumettistico le attrattive di una montagna da cartolina si accompagnano ai sospiri del protagonista Johnny Hallyday in cerca di pace, compresa quella eterna…

Leggi tutto

Dispersi. Quando è il momento di abbandonare le ricerche

La notizia che il 5 luglio 2017 è stato ritrovato vivo e in buone condizioni di salute a Rezzoaglio (Genova), in Val D’Aveto, Stefano Gentili, 43 anni, di Podenzano (Piacenza), scomparso il 14 giugno in Liguria riapre una vecchia controversia. Fino a che punto devono continuare le ricerche dei dispersi?

Leggi tutto

Sparisci dai laghi alpini, vorace salmerino!

Tornano a vivere i laghi alpini del Parco Nazionale Gran Paradiso interessati dal progetto Life+Bioaquae, promosso dal Parco per la salvaguardia degli ecosistemi lacustri dell’area protetta. Il progetto ha visto l’eradicazione del salmerino di fontana…

Leggi tutto