Il Drago di legno del Lavarone

Un grande drago di legno si è posato sull’Ape Cimbra di Lavarone, dove la tempesta Vaia nell’ottobre 2018 fece strage di boschi distruggendo un enorme polmone verde. È l’opera con cui lo scultore veneto Marco Martalar ha voluto ricordare il terribile evento meteorologico che spazzò via milioni di alberi sulle montagne del Triveneto. Il corpo del drago è fatto interamente di scarti di alberi abbattuti dalla furia della tempesta. 

Leggi tutto

Sentiero Italia / In cammino sulla punta dello Stivale

E’ in vendita sullo Store.cai.it e in libreria il volume numero 3 delle nuove Guide ufficiali Sentiero Italia CAI: questo mese di novembre andiamo in “Calabria, Basilicata, Campania. Da Reggio Calabria a Senerchia” con il libro a cura di Francesco Bevilacqua, Saverio Bianco, Saverio De Marco, Marco Garcea, Peter Hoogstaden, Vito Paticchia, Luigi Zaccaro e Marta Zarelli. Le tappe descritte sono 47, per un totale di 878 km.

Leggi tutto

Le nuove norme per chi va con le ciaspole

Dal 1° gennaio entra in vigore la nuova legge per le attività sulla neve: riguarda anche scialpinisti (vietato risalire le piste) e chi va a spasso con le racchette. Ecco il quadro della situazione ricostruito nelle colonne del quotidiano L’Adige del 16 novembre 2021. Nella foto un’immagine della popolare Ciaspolada che si disputa in Trentino l’8 gennaio 2022 (https://www.ciaspolada.it/it/).

Leggi tutto

Cicloescursionismo sul pedale di guerra

Arditi sentieri come le cenge delle Bocchette nelle Dolomiti del Brenta venivano un tempo ironicamente screditati dagli alpinisti come “le vie alte dei ciclisti”. A nobilitare la bicicletta come parte integrante delle loro conquiste furono dei grandi e squattrinati alpinisti come Hermann Buhl e Kurt Diemberger che andavano in bici all’assalto delle pareti non disponendo di altri mezzi di locomozione. Altri tempi. Oggi il cicloescursionismo è parte rilevante nelle attività dei Club alpini creando tuttavia qualche problema di convivenza.

Leggi tutto

Il rifugio che crolla per il caldo

il rifugio Casati a 3269 metri nel gruppo Ortles Cevedale sta per crollare per la liquefazione del ghiaccio nei detriti su cui è stato costruito, emblema degli effetti evidenti degli incrementi di temperatura alle alte quote. Non è però la prima volta che un’importante struttura alpina con quelle caratteristiche deve essere rifatta per evitarne il crollo…

Leggi tutto

Strade bianche e turismo motorizzato

La notizia avrà sorpreso qualcuno. Il nuovo sindaco di Sampeyre (Cuneo) Roberto Dadone, vice sindaco uscente, appena eletto con una lista civica, ha provveduto a rimuovere il divieto di transito ai veicoli fuoristrada sulla strada di Colle del Prete, un divieto voluto dal suo predecessore. Che cosa giustifica il provvedimento?

Leggi tutto

La parete che “parla” italiano

Una nuova falesia è stata attrezzata in Bulgaria dai Ragni di Lecco e dai climber locali nell’ambito del progetto “Italian routes – Montagne senza confini” sostenuto dall’Istituto Italiano di Cultura di Sofia. Tutti i particolari in questo comunicato stampa diramato il 12 novembre 2021 dai celebri maglioni rossi. 

Leggi tutto

Alpini al lavoro / Sistemata a Macugnaga la storica mulattiera

Approfittando dello splendido ottobre alcuni volontari, appartenenti alla Sezione CAI di Macugnaga, ai Gruppi Alpini di Macugnaga e della valle Anzasca e dell’Associazione Cacciatori, hanno sistemato la Mulattiera degli Alpini che collega Borca di Macugnaga con Alagna Sesia. “Siamo intervenuti nel tratto compreso fra le località Crocette (Città morta) fino all’alpe Schena”, spiega Antonio Bovo, presidente del CAI Macugnaga. “Abbiamo tagliato alberi e arbusti che invadevano la storica mulattiera, ma soprattutto abbiamo tagliato ed eliminato tre grossi sassi che ostruivano quasi totalmente la strada”. 

Leggi tutto

L’obbligo di assicurazione sulle piste di sci

La scadenza è vicina e certa malgrado il rincorrersi di voci su un’eventuale proroga: dal primo gennaio il Decreto legislativo numero 40 del 28 febbraio 2021 introduce, tra le novità in materia di sicurezza nelle discipline invernali, l’obbligo di assicurazione RCT (Responsabilità civile verso terzi).

Leggi tutto

Prima si, adesso no. L’altalena dei collegamenti con Cortina

Il governatore del Veneto non perde occasione per rilanciare i progetti di collegamento tra Cortina e il sistema Civetta, da una parte, e fra Cortina e il sistema Arabba -Val Badia, dall’altra. In entrambi i casi in chiave non solo sciistica, ma trasportistica, con l’obiettivo di alleggerire l’assalto delle auto. Parere contrario hanno invece sempre espresso i rappresentanti degli ambientalisti, che ora trovano volentieri una sponda nell’assessore regionale al turismo Federico Caner…

Leggi tutto

Dolomiti / Nella nuova funivia c’è posto sul tetto

La nuova funivia per le Coronelle al Catinaccio si candida a essere una delle novità della stagione 2021/2022 nelle Dolomiti. Iniziativa senza precedenti, l’impianto offre ai passeggeri (possibilmente non freddolosi) la possibilità di salire sul tetto per ammirare il panorama.

Leggi tutto

Oropa / I colori dell’autunno al Giardino Botanico

Dice una leggenda degli indiani del Nord America che quando i cacciatori ancestrali uccisero lo spirito dell’orso, ricordato dalla costellazione, tutto il sangue versato colorò di rosso le foglie degli alberi…

Leggi tutto

Arriva (in ritardo) la prima neve

E’ arrivata la prima neve sul versante francese del colle dell’Agnello, 2744 m, in valle Varaita. Il Piemonte per ora resta a bocca asciutta. In ogni modo il colle è stato chiuso al transito. Le autorità del Dipartimento delle Hautes Alpes – informa la Provincia di Cuneo – non garantiscono lo sgombero.

Leggi tutto

“Sentieri della salute”. Tutto il meglio in una app

Presentato alla rassegna “Oltre le vette”, il progetto comprende un’app che segnala i percorsi più adatti a chi ha patologie coniugando tutti gli aspetti ritenuti fondamentali per lo sviluppo di un’idea globale di salute nel quadro di un turismo consapevole ed eco-sostenibile. 

Leggi tutto

Telepass dalle autostrade alle piste

Forse vi sembrerà di udire, proveniente da chissà dove, il bib bib di quando in auto si passa la sbarra di Telepass al casello. Vi aspetta, sci ai piedi, una larga, invitante, scorrevole pista circondata dalle vette delle Dolomiti. No, non è un sogno…

Leggi tutto

Quei temerari sul Colle della Maddalena

Il Colle della Maddalena (1996 m) nelle Alpi Occidentali, tra Italia e Francia, valico che separa le Alpi Marittime dalle Alpi Cozie unendo la valle Stura di Demonte con la val d’Ubaye e segnando il confine tra i due stati, fu terreno di gara di uomini coraggiosi. “Quei temerari delle strade bianche. Nuvolari, Varzi, Campari e altri eroi alla Cuneo – Colle della Maddalena” s’intitola la mostra allestita al Museo dell’Automobile di Torino fino al 9 gennaio. 

Leggi tutto

Starpass, Winterpass o Dynamic pricing?

Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta lancia “Starpass”, la tessera “pay per use” (paghi quanto scii). Gli impianti della Vialattea nelle Alpi Occidentali lanciano invece la tessera a consumo “Winterpass”…

Leggi tutto

“Energie” è la regina delle regine

Proviene dalla stalla di Nello Girod di Fontainemore la “regina delle regine” della Batailles de reines 2021. E’ stata infatti questa vacca di nome Energie a conquistare la finalissima disputata all’Arena Croix Noire. Dopo una giornata di combattimenti che l’hanno vista primeggiare contro avversarie di pari o maggior peso, Energie ha sconfitto Peloira dei fratelli Simone e Julien Charbonnier di Aosta.

Leggi tutto

Rifugio? Ormai è un autogrill

L’annuncio è apparso sulla pagina Facebook del rifugio Fraccaroli situato a 2230 metri, 40 metri sotto la cima Carega. “Dal weekend del 16 ottobre 2021 il rifugio è chiuso e noi, fratelli Baschera, non lo riapriremo più. Dopo 53 anni è giunta l’ora di cedere il passo ad altri”. E più avanti: “Ci sentiamo in dovere di ringraziare tutte le persone che in questi anni sono passate a trovarci, condividendo con noi l’esperienza di questa montagna e di questo rifugio. Buona vita a tutti”. 

Leggi tutto

Meno bancarelle nei mercatini che rinascono

A Santa Maria Maggiore in val Vigezzo le bancarelle tornano ora dal 6 all’8 dicembre con presepi artigianali, casette in pietra e legno, splendide ceramiche, curatissimi manufatti in vetro soffiato, originali decorazioni e addobbi natalizi e molti altri prodotti realizzati interamente a mano. Anche a Trento è annunciato lo storico mercatino, ma a particolari condizioni…

Leggi tutto

Campanacci in mostra. Storia, tradizioni, modelli

In collaborazione con l’Associazione Pastoralismo Alpino e le Edizioni Festival pastoralismo, le Aree Protette dell’Ossola hanno patrocinato la pubblicazione dell’opera “vol. I: Le origini e l’arco alpino”, a  cura di Giovanni Mocchi e la mostra “I campanacci d’Italia. Storia, tradizioni, modelli e protagonisti”, ricca di numerosi pezzi originali di campanacci, anche d’epoca, delle diverse regioni dell’arco alpino.

Leggi tutto

Turismo alpino / L’esperienza delle Valli di Lanzo

“Villeggiatura e imprenditoria tra Otto e Novecento” è il tema del convegno in programma sabato 23 ottobre a Torino presso l’Auditorium Vivaldi (piazza Carlo Alberto 3, Torino) per concessione della Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino. Vengono analizzate le vicende che hanno caratterizzato il paesaggio alpino, con specifico riferimento all’esperienza delle Valli di Lanzo.

Leggi tutto

Staffetta al formaggio. Il Castelmagno come “testimone”

“Goliardica” è stata definita su La Stampa la staffetta di 6 chilometri con 600 metri di dislivello che si è corsa con partenza dal santuario di San Magno e arrivo ai 2000 metri del rifugio “ex Trofarello”. E indiscutibile è stato il successo della prima edizione della “Fauniera Cheese Run”. Tra le mani, al posto del testimone, ogni squadra aveva una forma del “re dei formaggi”, il Castelmagno, del peso di cinque chili.

Leggi tutto

Dolomiti / Un corso per “operatori dell’ospitalità”

Un corso formativo per operatori dell’ospitalità che si dedicano all’attività turistica della provincia dolomitica bellunese, con particolare attenzione a gestori di rifugi, alberghi, affittacamere, B&B, agriturismi con possibilità di pernottamento, è organizzato dalla Fondazione Angelini di Belluno. L’attività è gratuita.

Leggi tutto

Montagna on line / Cinque incontri con le Guide alpine

Le attività delle Guide alpine e l’accompagnamento di media montagna: sono questi gli argomenti di cinque incontri online aperti a tutti organizzati dalle Guide alpine della Lombardia. Ne dà l’annuncio il comunicato stampa n. 7 del 19/10/2021 qui pubblicato nella sua integrità.

Leggi tutto