L’antica strada devastata dalle moto

Marco Zorzi sul quotidiano “Alto Vicentino” si fa portavoce il 16 settembre 2021 delle proteste per i danni provocati dalle scorribande in motocicletta sull’Antica Strada del Costo ripristinata con grande passione dai volontari. Sull’argomento intervengono Omero Capraro, referente del progetto di recupero, e l’alpinista vicentino Tarcisio Bellò del Gruppo Montagne e Solidarietà, promotore di un grande progetto umanitario in Pakistan. “Se qualche endurista”, è l’appello di Bellò, “non intendesse ragionare, vigilate e aiutateci a proteggere un patrimonio storico vicentino e di tutti”.

Leggi tutto

Green economy / La valorizzazione dei paesaggi terrazzati

Una mattinata di riflessione è in programma giovedì 23 settembre dalle 10 alle 13 al termine del progetto “Paesaggi terrazzati dell’Alto Eporediese”, sostenuto dalla Fondazione Time2 attraverso il Bando Prossimi, che ha visto l’Associazione Dislivelli lavorare a stretto contatto con amministrazioni e comunità di Settimo Vittone, Nomaglio e Carema, nell’Unione di Comuni del Mombarone, in Provincia di Torino. Per l’occasione è in programma il webinar dal titolo “Valorizzazione di un landmark naturale per implementare percorsi di sviluppo in un quadro di green economy”.

Leggi tutto

“Progetto Swat”, un Pakistan da scoprire

Un gruppo di undici appassionati italiani, accompagnati da alcuni alpinisti pakistani, ha raggiunto in Pakistan l’alta valle dello Swat per compiere un’ulteriore tappa del “Progetto Swat” avviato dall’associazione Mountain Wilderness International nel 2017. Il gruppo era guidato dal veterano Carlo Alberto Pinelli. Il primo obiettivo era un’accurata ricognizione e descrizione di tutti i potenziali percorsi di trekking e alpinismo di queste affascinanti montagne.

Leggi tutto

Carolin e l’eroica Graziella

Il Registro delle Bici Eroiche destinato a  recuperare e quindi far rivivere un sentimento di amore autentico verso il grande ciclismo di un tempo fatto di fatica e sofferenza, di epiche sfide e grandi imprese, potrebbe riservare un posticino alla Graziella, protagonista di un notevole raid attraverso le Alpi, in sella l’intrepida tedesca Carolin Bleisteiner. Questa “eroica” pieghevole dei nostri nonni frichettoni non smette di stupirci…

Leggi tutto

Letture / L’Appennino tra persone, libri e canzoni

I libri, avverte Alessandro Vanoli non bastano mai in un cammino che si rispetti. Occorrono i colori, i profumi e soprattutto i suoni. Tutto ciò, insomma, che rende affascinante il suo libro “Pietre d’Appennino” (Ponte alle Grazie e Cai, 181 pagine, 14 euro): un invito ad andare a piedi (rigorosamente a piedi!) “sulle strade che raccontano la Storia”. 

Leggi tutto

Olimpici salti, torna la belle époque dello sci

I pochi adepti rimasti del salto con gli sci avranno a disposizione nel 2026, in occasione dei Giochi Milano – Cortina, i trampolini della val di Fiemme, a pochi passi da Predazzo. E’ pari a 23 milioni e 592.000 il finanziamento approvato dalla giunta provinciale di Trento per i lavori di adeguamento di questo “stadio del salto”.

Leggi tutto

Troppi ciclisti sui sentieri, ecosistema a rischio

“Venti chilometri di tracciati, un carico non più sostenibile”. Il grido d’allarme proviene dalla Forestale di Riva del Garda. “I bikers sui sentieri “, è il drammatico annuncio, “stanno distruggendo l’ecosistema della Riserva del Monte Brione”. C’è da trasecolare. Chi ha autorizzato venti chilometri di tracciati per ciclisti mettendo a repentaglio un ecosistema che è un motivo di attrazione per i turisti? 

Leggi tutto

Niente acqua. Chiude il rifugio Quintino Sella

Anche le Alpi soffrono la siccità. E i rifugi chiudono. Ha concluso in anticipo la stragione anche il Quintino Sella (2640 metri) al Lago Grande di Viso. Sembra assurdo. Ma ai piedi del Monviso da dove nasce il grande fiume che disseta la Pianura Padana, le riserve invernali si sono esaurite. “Di solito la tiriamo per le lunghe”, scrivono i gestori annunciando il loro finale di stagione. “Ma senz’acqua una struttura come questa storica del Club alpino non può garantire l’accoglienza”.

Leggi tutto

Bikers sfrenati, soccorritori allo stremo

Allarma il boom di praticanti (e di incidenti) della discesa in mtb (downhill). Indispensabile in base a una legge di cui si averte l’esigenza dovrebbe essere il casco integrale obbligatorio. Le regole dovrebbero risultare analoghe a quelle oservate da chi pratica gli sci.  È quanto i consiglieri del Partito Autonomista Trentino Tirolese (Patt) Lorenzo Ossanna, Michele Dallapiccola e Paola Demagri auspicano con un’interrogazione presentata a Trento in consiglio provinciale.

Leggi tutto

Vie storiche / Un rifugio prealpino ante litteram

Nell’Alto Medioevo strutture religiose chiamate Xenodochia e Hospitia sorsero lungo le principali direttrici affiancandosi alle locande soprattutto in prossimità degli attraversamenti alpini o in prossimità di importanti centri religiosi. L’Ospizio del passo del Gran San Bernardo resta come esempio. Ora questa funzione di accoglienza in alta quota è svolta dai rifugi in cui l’ospitalità talvolta ricorda ancora quella delle antiche istituzioni medioevali…

Leggi tutto

Montagne d’Oc / Torna “Chantar e Dançar a Ostana”

Momenti d’incontro basati sulla convivéncia e la jòi sono sicuramente quelli offerti domenica 12 settembre a Ostana (Cuneo) in occasione di “Chantar e Dançar a Ostana 2021” nella rinnovata tredicesima edizione. Il ritrovo dei partecipanti è previsto alle ore 11 davanti al Comune per poi raggiungere la località Sère situata a circa 45 minuti di cammino dalla Villo di Ostana percorrendo un facile sentiero.

Leggi tutto

Genitori e figli mettono in scena Calvino

“E io non scenderò più” parla ai ragazzi dell’amore per la libertà e per la scoperta della natura, dell’avventurosa ricerca d’identità che c’è in ognuno, della voglia di crescere e al tempo stesso di restare bambini. In scena l’attrice Soledad Nicolazzi che, assieme a tre giovani attori e il loro papà Matteo Serafin, evocano la storia dei rampolli Piovasco di Rondò e degli improbabili personaggi di Calvino ne “Il Barone Rampante, in una nuova versione, tutta familiare. Lo spettacolo viene presentato dalla compagnia Stradevarie a Ronco Canavese (Torino) alle 15.30 di domenica 5 settembre 2021 (Loc. Pessey/Pezzetto).

Leggi tutto

Pascoli a rischio / Attenti al grande cane bianco

La ragazza aggredita e uccisa nel Catanzarese da un branco di cani a guardia di un gregge di ovini e l’accusa di omicidio colposo al pastore proprietario riapre il capitolo del pericolo che questi animali, estremamente mordaci, abituati a vivere allo stato semibrado e a spostarsi a guardia del gregge, costituiscono per gli escursionisti. Un consiglio? Se durante un’escursione incontriamo delle pecore difese da cani (in genere maremmani-abruzzesi) dobbiamo evitare di avvicinarci e non attraversare mai il gregge, ma aggirarlo lentamente e a debita distanza…

Leggi tutto

Canzone d’autore ai piedi del Grand Combin

Si conclude in Valle d’Aosta la quarta edizione del festival “Combin en Musique”. L’associazione Combin en Arts propone una mini-rassegna di tre giorni, da venerdì 3 a domenica 5 settembre, dedicata alla canzone d’autore. In rappresentanza delle tre regioni italiane del Nord Ovest, ci saranno tre volti noti a chi si occupa  di canzoni: il valdostano Alberto Visconti, il piemontese Carlo Pestelli e il ligure Federico Sirianni. 

Leggi tutto

Monte Baldo. Pedalate “assistite” (dalla banca)

La disponibilità di colonnine per la ricarica delle bici a pedalata assistita è un tratto caratteristico del nuovo turismo green, soprattutto in quota. Ritenute indispensabili per programmare itinerari impegnativi e di una certa lunghezza, vengono di norma offerte dalle amministrazioni comunali interessate a promuovere il turismo ma anche da alcuni istituti di credito…

Leggi tutto

Ciclisti, usate il campanello

L’estate 2021 ha segnato un ulteriore boom per il turismo in bici. Soprattutto per le ormai dilaganti e-bike, fonti di guai per gli uomini del Soccorso alpino. “Sono mezzi molto pesanti e difficili da manovrare su un sentiero se non si è preparati”, spiegano i soccorritori, “per questo chiediamo ai noleggi di spiegare bene alle persone come utilizzarle prima di dargliele in mano”. A prendere garbatamente per le orecchie i ciclisti richiamandoli all’ordine sono ora gli strateghi del turismo dei Grigioni…

Leggi tutto

Mostre / Eroismi dimenticati alle Tofane

“Da Checo da  Meleres agli Scoiattoli” è il titolo della mostra fotografica lungo le scale della Cooperativa di Cortina che ripercorre i 150 anni dell’alpinismo ampezzano. Carlo Gandini, memoria storica, propone fotografie d’epoca e scritti, a cominciare dal 1863 con la prima salita alla Tofana del giovane viennese Paul Grohmann, pioniere dell’alpinismo in Dolomiti, e l’esperto ampezzano Francesco Lacedelli. Vengono rievocate anche pagine gloriose degli “Scoiattoli”, protagonisti del Soccorso alpino.

Leggi tutto

Valsavarenche in festa / Buon anniversario, Parco!

d’Abruzzo, Lazio e Molise, che festeggia lo stesso storico traguardo nel 2022. Come viene annnciato in un comunicato, delle cinque valli che compongono il Parco, è la Valsavarenche ad avere l’onore di ospitare le due giornate di festa. Questa valle, tra tutte, è l’unica interamente compresa nell’area protetta: un simbolo di natura intatta, di biodiversità, di luogo di ricerca. 

Leggi tutto