Pressione arteriosa e montagna / Campagna del Cai nei rifugi

Nei giorni 8 e 9 luglio 2023 in una sessantina di rifugi del Club Alpino Italiano verrà  organizzata una campagna di sensibilizzazione sull’ipertensione arteriosa e sugli effetti cardiovascolari dell’ascesa a quote moderate – alte, promossa dalla Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa (SIIA), dal Club Alpino Italiano (Commissione Centrale Medica) e dalla Società Italiana di Medicina di Montagna (S.I.Me.M.) e sostenuta organizzativamente dall’Istituto Auxologico Italiano di Milano e dall’Università di Milano-Bicocca.

Leggi tutto

Alpi grigionesi / I microorganismi che “mangiano” la plastica

Un gruppo dell’Istituto federale svizzero di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio (WSL) ha scoperto microorganismi capaci di mangiare plastica già a partire da 15°C. E lo ha fatto nelle Alpi grigionesi ma anche nell’Artico e sulle isole Svalbard. La notizia è stata pubblicata sul Guardian che ha intervistato Joel Rüthi, del WSL.

Leggi tutto

Zecche / Ultrasuoni per combatterle

Non c’è da stupirsi se sabato 20 e domenica 21 maggio la Commissione medica del Cai di Bergamo organizza un’escursione al Rifugio Fratelli Calvi in Alta Val Brembana “allo scopo di incontrare un ospite sgradito”. Con la collaborazione del dottor Paolo Rossi l’occasione si può immaginare preziosa per affrontare lo spiacevole argomento delle zecche sempre più diffuse come si può dedurre dalla locandina pubblicata in questo sito. Informazioni si possono ottenere sull’iniziativa mettendosi in contatto con il Cai Bergamo e con i medici referenti. 

Leggi tutto

Vita da lupi / Sulle tracce di M237, grande camminatore

M237 (M sta per maschio) è un lupo che detiene un record. È il più grande lupo-camminatore d’Europa, protagonista della più lunga migrazione conosciuta. In dieci mesi, da giugno 2022 a marzo 2023, ha percorso 1927 km attraverso quattro stati: Svizzera, Italia, Austria, Ungheria. Ora, attratto dal vento dell’est punta alla Slovacchia. Ha percorso le Alpi, raggiungendo i 3.500 m di quota, ha camminato lungo il Danubio e vagato nelle sterminate pianure dell’Europa orientale, ha sfiorato grandi città come Innsbruck, Vienna e Budapest. Ora punta alla ricerca di una femmina con cui accoppiarsi e creare un proprio branco…

Leggi tutto

Caso Jj4 / La complessa ricerca della verità 

Mauro Fattor, docente al Master Fauna e Human Dimension dell’Università dell’Insubria, collaboratore di National Geographic Italia, appartenente all’Associazione Teriologica Italiana e giornalista professionista dal 1990 (ex caporedattore dell’Alto Adige) esamina in questo scritto il “caso” dell’orsa ji4, un contributo che può aiutare tutti noi a riflettere, anche chi viene citato in modo critico.

Leggi tutto

Emergenza idrica / Miracolo nel sottosuolo delle Cariadeghe

Gli speleologi e l’esplorazione delle viscere della terra possono dare un contributo significativo per far fronte all’emergenza siccità? Sembra proprio di sì e la dimostrazione arriva dal territorio ricco di cavità carsiche delle Cariadeghe nel Bresciano come riferisce Federico Magni, inviato del quotidiano Il Giorno.

Leggi tutto

Morteratsch in agonia / Salvataggio impossibile! 

Brutte notizie per i ghiacciai elvetici: stando a uno studio effettuato dal Politecnico federale di Zurigo (ETHZ), la neve artificiale non può salvarli dalla liquefazione. Un progetto portato avanti (come ha riferito a suo tempo MountCity) sul ghiacciaio del Morteratsch, nel Canton Grigioni, ha dimostrato che la copertura con neve artificiale può solo rallentare localmente il fenomeno.

Leggi tutto

“Altro che mele, coltiverete arachidi”

Allarmi in diretta sul clima di Luca Mercalli durante un convegno a Trento e del geologo e divulgatore Mario Tozzi invitato a una trasmissione di Massimo Gramellini. Entrambi sono presenze ormai abituali in Tv nelle ore di maggiore ascolto.

Leggi tutto

Pediatria di montagna / Ricerche, progetti, modelli

Si è tenuta a Brentonico (Tn) nei giorni 10 e 11 marzo 2023 una riunione del Gruppo di Lavoro dei Pediatri in Montagna coordinato da Ermanno Baldo, medico di Rovereto. Nel riferisce qui il dottor Giancelso Agazzi, specialista di Medicina di Montagna. Nella foto prove di soccorso con i ragazzi del quartiere Gratosoglio a Milano.

Leggi tutto

Adamello / Tempi cupi per il lago Scuro

Allarme sull’Adamello. Il Lago Scuro si è abbassato di 18 metri mettendo in difficoltà il rifugio Città di Trento, a 2.449 metri. La struttura in effetti rischia di non essere più fossil free. Infatti, l’acqua del lago non potrebbe più alimentare la turbina della centralina che produce l’energia elettrica.

Leggi tutto

Alpi Apuane / Messaggi dalle pietre

Le ricerche di archeoacustica nei siti di Curiceta, dolmen del monte Paglino, Grotte del Tanaccio e Trogna.

Leggi tutto

Ipotermia: nuove terapie e prospettive / Il simposio internazionale di Losanna

L’11 ottobre 2022 si è svolto a Losanna, in Svizzera, il settimo Simposio sull’Ipotermia Accidentale, una delle conseguenze più comuni degli infortuni in montagna. Ne riferisce il dottor Giancelso Agazzi.

Leggi tutto

Museoscienza / Il senso dei ghiacciai lombardi

Ad accendere i riflettori sullo sconvolto scenario dei ghiacciai lombardi è dalle ore 9 di sabato 28 gennaio a Milano il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci in via San Vittore 21 con il convegno “Il senso dei ghiacciai” organizzato dal Servizio Glaciologico Lombardo, nel 30° anniversario di fondazione. Le iscrizioni sono gratuite.

Leggi tutto

Summit a Montreux / Nuove tecniche di soccorso medicalizzato

Nell’ottobre 2022, dal 12 al 15 del mese, si è riunita a Montreux la commissione medica dell’Associazione internazionale per il soccorso in montagna (Cisa-Ikar). Erano presenti circa quaranta tra medici e paramedici provenienti da tutto il mondo come puntualmente riferisce il dottor Gian Celso Agazzi, specialista di Medicina di Montagna.

Leggi tutto

A proposito di vittime del terrorismo ambientale

Il termine “terrorismo ambientale” sembrava appartenere al passato, quando si pensava con ottimismo che il clima si sarebbe prima o poi aggiustato a dispetto delle malelingue. E invece a riproporlo è il quotidiano La Stampa di domenica 8 gennaio 2023, attribuendolo pari pari ai responsabili delle stazioni di sci messe in ginocchio dal rialzo delle temperature…

Leggi tutto

Pazzo clima / Muoiono le api, prosperano le zecche

Il caldo eccezionale degli ultimi giorni del 2022 non è dannoso solo per le stazioni sciistiche, dove manca la neve e quindi se ne vanno snowboarder, sciatrici e sciatori, ma anche per la fauna. Il ciclo vitale di molte specie animali è infatti modificato dai cambiamenti climatici.  

Leggi tutto

Achtung trombicule, l’incubo continua

L’allarme era partito un paio d’anni fa proprio da Mountcity e non per merito nostro. Abbiamo avuto il privilegio di essere stati tra i primi in redazione a sperimentare l’infernale assalto della neotrombicula autumnalis durante un’escursione nel Triangolo Lariano in un tripudio di fioriture. Ma ora la situazione sembra precipitare.

Leggi tutto

Medicina d’emergenza / Il meeting di Varese

Il 7 e 8 ottobre 2022 a Varese è stato ospitato dall’Università dell’Insubria un meeting di Medicina di montagna che ha riunito i più grandi esperti di soccorso in quota. Ne riferisce il dottor Giancelso Agazzi.

Leggi tutto

Cambiamenti climatici nell’Espace Mont-Blanc

La Fondazione Montagna Sicura di Courmayeur annuncia la pubblicazione online del primo Rapporto dell’Osservatorio del Monte Bianco sui cambiamenti climatici nei territori dell’Espace Mont-Blanc. L’obiettivo è di confrontare i dati relativi agli ultimi 40 anni (periodo 1980-2010 e periodo 2010-2018) per analizzare le tendenze del cambiamento climatico nei tre Paesi. Nel rapporto sono stati presi in considerazione tre indicatori relativi al cambiamento climatico.

Leggi tutto

Scienza, ambiente, turismo / Nasce Mountaingenius. org

Mountaingenius.org è una nuova testata web di news concepita per raccontare e informare sul mondo della montagna. Come si legge in una presentazione, sarà possibile trovarvi news e approfondimenti dalle terre alte sull’attualità, la scienza, l’ambiente, il turismo dal punto di vista dell’ambiente, della ricerca e di chi la vive.

Leggi tutto

Un nuovo virus trasmesso dalle zecche

È arrivato un nuovo virus in Svizzera: si tratta dell’Alongshan (ALSV), viene trasmesso dalle zecche e causa sintomi simili al virus della meningoencefalite da zecche (MEVE). A scoprirlo è stato un gruppo di ricercatori e ricercatrici dell’Università di Zurigo. Alongshan è stato individuato per la prima volta nel 2017 in Cina. Ne dà notizia il 7 dicembre 22 tvsvizzera.it

Leggi tutto

Salvare Misurina? La lettera di un padre

“Salviamo Misurina” s’intitola la lettera (firmata) di un “architetto, scrittore e papà” pubblicata dal quotidiano La Repubblica del 6 dicembre 2022. Misurina, con il suo splendido laghetto e le Dolomiti che vi si affacciano civettando, è testimone in questo finale del 2022 di un evento poco lusinghiero che riguarda anche la Regione Veneto e il Sistema Sanitario Nazionale.

Leggi tutto

Scienza e arte s’incontrano ai Cappuccini

Fino al 2 aprile 2023 è aperta al Museo della Montagna (Monte dei Cappuccini di Torino) la mostra “The Mountain Touch”. Nata nel solco della precedente esposizione “Ecophilia”, è un invito a esplorare l’alterità, sviluppare empatia, da una serie di evidenze emerse in relazione alla crisi climatica e al periodo pandemico. 

Leggi tutto

Gran Paradiso / Persi 210 metri in un anno!

Tutti i ghiacciai rilevati dai guardaparco del Parco Nazionale Gran Paradiso sono in contrazione, l’arretramento frontale medio del 2022 è stato di -41 metri, più del triplo del dato medio registrato nel periodo 1993-2021 (-13 m). Qui il comunicato diramato giovedì 10 novembre 2022.

Leggi tutto

Everest in diretta minuto per minuto

La webcam più alta del mondo, puntata sul Monte Everest, è stata attivata dall’organizzazione EVK2Minoprio in concomitanza con la conferenza COP 27 2022 sul clima. Si trova sul Kala Patthar, una montagna situata di fronte all’Everest, in Himalaya, a un’altezza di 5.675 metri.

Leggi tutto