Letture / Barmasse e la montagna leggendaria

Giovedì 2 dicembre a Milano presso Anteo Palazzo del Cinema (Sala Excelsior) in Piazza XXV Aprile 8, alle 21, viene presentato il nuovo libro di Hervé Barmasse “Cervino montagna leggendaria”, in questi giorni sugli scaffali delle librerie.

Leggi tutto

Piccozza d’oro al samurai del Fuji

Il premio alpinistico più famoso di tutti è senz’altro il Piolet d’Or alla carriera intitolato a Walter Bonatti. Quest’anno è stato assegnato al giapponese Yasushi Yamanoi, definito una sorta di samurai contemporaneo. Il premio viene consegnato a a Briançon che ospita i Piolets d’Or dal 26 al 29 novembre.

Leggi tutto

Vielmo sulle vette della solidarietà

L’alpinista vicentino Mario Vielmo, impegnato nella solidarietà verso il popolo tibetano e nepalese, è stato ricevuto e festeggiato a Palazzo Ferro Fini a Venezia, sede del Consiglio regionale veneto come si riferisce in questo report tratto da un comunicato stampa del Consiglio stesso. Dal 2015 Vielmo è impegnato come promotore, assieme all’associazione Sidare Onlus, del progetto “Una scuola per il Nepal”, per la ricostruzione della scuola di Arugath in Nepal dopo la distruzione causata dal terremoto del 2015. 

Leggi tutto

Addio Zanantoni / Si batté contro l’ossessione della sicurezza

E’ stato un precursore, e un grande esperto, dello studio delle tecniche di assicurazione in alpinismo e arrampicata. La scomparsa a 91 anni di Carlo Zanantoni, ingegnere elettrotecnico, alpinista, accademico del Cai, già presidente del Centro Studi Materiali e Tecniche, delegato italiano alla Safety Commission dell’UIAA, Medaglia d’Oro del Club Alpino Italiano nel 2012, lascia un grande vuoto nella famiglia del Cai e riapre mai risolte questioni sugli ostacoli legali e procedurali che minacciano il nostro andare in montagna. 

Leggi tutto

Dalle Dolomiti al Resegone, l’alfabeto pittorico di Nebl

“Nel segno della montagna” è il titolo della mostra di opere pittoriche del trentino Marcello Nebl ospitata dal 25 novembre al 23 dicembre nella sede della milanese Società alpinistica Falc (piazzale Lotto 15). Curata da Paola Parenti, la rassegna conferma la coerenza poetica caratteristica di questo artista, il suo alfabeto pittorico articolato in una successione di segni piccolissimi e spazi di colore

Leggi tutto

Premio Marcello Meroni / La cerimonia, i protagonisti

Premiare chi si è prodigato in tempo di covid a tenere vivo il valore della montagna quale maestra di vita contribuendo con il proprio esempio a incentivare la  ripartenza e la fiducia nel futuro. Con questo impegno il Premio Marcello Meroni patrocinato dal Comune di Milano, dall’Università degli Studi e dal Club Alpino Italiano ancora una volta celebra il rapporto tra montagna e arte, tra ambiente e solidarietà. La cerimonia per la consegna dei riconoscimenti è in programma venerdì 26 novembre alle ore 20 nell’Aula Magna dell’Università degli Studi. Ecco chi sono i premiati e le modalità per partecipare all’evento.

Leggi tutto

Temporali formativi ed escursioni esperenziali

Non è un dramma se sul più bello si mette a piovere e la terra sprigiona i suoi aromi. Al contrario… Di questo parere è anche Michele Comi, provetta guida alpina malenca e “facilitatore d’esperienze in montagna”, che in Facebook raccomanda in caso di pioggia “di essere bene equipaggiati, in grado di riconoscere le reali situazioni di pericolo: perché alla fine è acqua che cade dal cielo, mica acido solforico, che diamine!”. 

Leggi tutto

Rivoluzione generazionale in quota

Bambini prodigio nell’alpinismo? Il caso di un undicenne che ha scalato il Cervino e subito dopo il Monviso e ora si prepara a regolare i conti con le Lavaredo continua a far discutere. I contrari ritengono che il periodo che va fino agli 11-12 anni vada destinato a creare le condizioni perché il bambino scopra tutto di se stesso, e solo dopo si comincerà a specializzarlo, quando avrà sviluppato tutte le proprie qualità.

Leggi tutto

La parete che “parla” italiano

Una nuova falesia è stata attrezzata in Bulgaria dai Ragni di Lecco e dai climber locali nell’ambito del progetto “Italian routes – Montagne senza confini” sostenuto dall’Istituto Italiano di Cultura di Sofia. Tutti i particolari in questo comunicato stampa diramato il 12 novembre 2021 dai celebri maglioni rossi. 

Leggi tutto

Letture / Vita e morte di Guido Rossa

Su Guido Rossa, l’eroico operaio ucciso nel ’79 dai brigatisti rossi, si è scritto già molto, ma mai abbastanza. La sua vita è stata raccontata dalla figlia Sabina con Giovanni Fasanella (2006), da Paolo Andruccioli (2009) e da Giovanni Bianconi (2011). Ma si deve a Sergio Luzzatto, professore di storia moderna europea alla University of Connecticut, il riuscito ritratto nel libro dell’Einaudi “Giù in mezzo agli uomini. Vita e morte di Guido Rossa” che tiene conto della sua attività alpinistica.

Leggi tutto

L’ultima scalata di Luigi Mario

Il mondo dell’alpinismo piange Luigi Mario, guida alpina romana e monaco zen, alpinista di valore che tra il ‘55 e il ‘65 aprì numerose vie nel gruppo del Gran Sasso e ripeté alcune tra le più difficili vie dolomitiche. A 83 anni se ne è andato in un ospedale dove era ricoverato. Diventò Guida alpina nel 1959 raggiungendo traguardi ragguardevoli: dal 1978 al 1985 fu presidente della commissione tecnica e direttore dei corsi di formazione, nel 1986 partecipò alla prima gara di arrampicata ad Arco, fino al 2001 fu il responsabile dell’arrampicata nell’Associazione Guide Alpine Italiane.

Leggi tutto

Messner e figlio, alpinismo “senza trucchetti”

Cinquant’anni dopo la tragedia sul Nanga Parbat, nella quale perse la vita Günther Messner, il fratello Reinhold torna con il figlio Simon ai piedi dell’Ottomila per ricordare i tragici fatti. Il viaggio diventa anche occasione per analizzare il rapporto padre-figlio. Simon racconta questa esperienza nel film “Traditional alpinism”.

Leggi tutto

Rigoni Stern e Zanzotto, dialogo tra due grandi

La XXXIX edizione del Premio Gambrinus Giuseppe Mazzotti rende omaggio ad Andrea Zanzotto e Mario Rigoni Stern (qui a braccetto nella foto di Roberto Serafin) nel centenario della nascita. Entrambi erano stati insigniti del Premio Honoris Causa rispettivamente nel 2002 e 2008 e ora dialogano in una straordinaria registrazione.

Leggi tutto

Fiammetta entra nel mondo delle favole

Esce nelle librerie un libro dedicato a Fiammetta,la pastorella che fa didattica a distanza tra le capre. Una favola ovviamente. S’intitola “Fiammetta e lo stambecco bianco” (Extempora, 40 pagine). Ne è autore Massimo Granchi, illustratore Davide Maria Lucchesi. Età di lettura: da 9 anni.

Leggi tutto

Alpinismo ossolano / “Rück n Roll” sul Mittelrück

È forse l’itinerario alpinistico su roccia più difficile mai tracciato sulle Alpi Pennine e Lepontine quello percorso dall’ossolano Fabrizio Manoni e dagli alpinisti varesini Luca Moroni e Tommaso Lamantia lo scorso 31 agosto. La via (“Rück n Roll”, 500 m, 12 tiri di corda, ED+) percorre lo “scudo” del Mittelrück o Pizzo Loranco (3363 m) in Valle Antrona. 

Leggi tutto

Liriche / Montale, l’insettino e le Dolomiti

“Non ho amato molto la montagna e detesto le Alpi” ammise il poeta Premio Nobel Eugenio Montale (1896-1981), tra i massimi poeti italiani del Novecento. Eppure al cospetto delle Dolomiti la sua avversione per le Alpi si squagliò come neve al sole. Lo si può intuire dalla lirica “Sorapis 40 anni fa” scritta dopo la morte nel 1963 della moglie Drusilla Tanzi che nelle sue liriche lui definiva “insettino”…

Leggi tutto

Letture / Alla scoperta della “Sacred Mountain”

Diario di una spedizione del 1935 alla montagna sacra del Kailash o Kailasa nel Tibet occidentale, torna nelle librerie “Santi e briganti nel Tibet ignoto” di Giuseppe Tucci (Hoepli, 205 pagine ristampate anastaticamente, 29,90 euro).

Leggi tutto

Torino, la nuova assessora “metromontana”

Da  qualche tempo sono state rilanciate dall’associazione Dislivelli le politiche che ora si definiscono metro-montane. E adesso la questione “metromontana” entra per la prima volta nelle deleghe di un Assessore comunale. Il compito è stato assegnato a Gianna Pentenero assessora al lavoro, polizia municipale e sicurezza della nuova Giunta di Torino, Città delle Alpi.

Leggi tutto

Le proteste a Cortina

Il 24 ottobre a Cortina si sono trovati 52 comitati e associazioni accanto a circa 400 cittadini, provenienti da diverse Regioni, per esprimere un deciso NO a determinate opere che faranno da contorno alle Olimpiadi invernali Milano Cortina 2026. Contrarietà è stata espressa anche in un comunicato di Cipra Italia diramato martedì 26 ottobre in cui si ribadisce che il territorio alpino, per le sue caratteristiche di area sensibile, non è adatto a ospitare grandi manifestazioni sportive come le Olimpiadi invernali.

Leggi tutto

Letture / Vita e amori di Segantini, cercatore di luce

Il dipinto appeso in una stanza rappresenta una giovane donna con un bambino tra le braccia. Chi saranno mai? Al ragazzo che trascorre le vacanze estive nella baita di famiglia pare di riconoscere quelle persone e chiede notizie alla Moma, la nonna originaria della Calabria, scoprendo che il nonno aveva conosciuto l’autore, Giovanni Segantini.  Da questa scoperta prende avvio il romanzo di Carmine Abbate “Il cercatore di luce” (Mondadori, 348 pagine, 18,50 euro) che riannoda la travolgente vicenda umana del famoso pittore e quella della famiglia del ragazzo…

Leggi tutto

Torototela ritrovato al suono della banda

La Banda giovanile provinciale Anbima VCO è tornata a esibirsi in concerto sabato 23 ottobre presso la Palestra del Collegio Mellerio Rosmini di Domodossola. In questa particolare serata sono stati suonati in anteprima mondiale due brani scritti da Giovanni Leoni, detto Il Torototela, che visse a cavallo tra il diciannovesimo e il ventesimo secolo in Ossola e per diversi anni nell’America Latina dove scrisse le “Rime Ossolane” in cui raccontò la sua Valle Antigorio. E’ stato poi Leoni che, tornato in patria, ha fatto nascere il piccolo, accogliente rifugio in cima al Cistella, quasi interamente a sue spese e con il sudore della sua fronte. 

Leggi tutto

Rifugio? Ormai è un autogrill

L’annuncio è apparso sulla pagina Facebook del rifugio Fraccaroli situato a 2230 metri, 40 metri sotto la cima Carega. “Dal weekend del 16 ottobre 2021 il rifugio è chiuso e noi, fratelli Baschera, non lo riapriremo più. Dopo 53 anni è giunta l’ora di cedere il passo ad altri”. E più avanti: “Ci sentiamo in dovere di ringraziare tutte le persone che in questi anni sono passate a trovarci, condividendo con noi l’esperienza di questa montagna e di questo rifugio. Buona vita a tutti”. 

Leggi tutto

Le “traiettorie liquide” di Federica Brignone

Federica Brignone, prima atleta italiana capace di conquistare la Coppa del Mondo assoluta di sci alpino, da qualche anno porta avanti il progetto “Traiettorie Liquide” per la salvaguardia del mare. È nata a Milano, vive in Valle d’Aosta, ama la montagna e lo sci, ma non toglietele il mare. Il progetto risale al 2017. Sul suo sito si possono ammirare alcuni scatti relativi a due straordinarie campagne fotografiche, una mentre “scia” tra le acque di Lipari, l’altra mentre ripulisce dalla plastica i fondali del Lago di Garda. 

Leggi tutto

Museomontagna / I paesaggi alpini di Kunst

Il Museomontagna ha accolto la donazione di 266 opere di Adolf Kunst da parte degli eredi, la famiglia Lutz di Hof (Germania). Il percorso di acquisizione, avviato nel 2019 con i primi contatti – a seguito dei quali il Museo ha selezionato in loco con i donatori i beni di interesse per l’incremento delle collezioni del suo Centro Documentazione – si è concluso il 15 ottobre con la consegna e la firma dell’accordo, finalizzato alla costituzione del Fondo Adolf Kunst.

Leggi tutto

Comunicare la montagna / Valentini, un trascinatore

Per tanti anni redattore nel quotidiano comasco “La Provincia”, quasi sempre seduto al desk della redazione sportiva a “far la cucina”, come si dice in gergo giornalistico, passando e impaginando gli articoli dei corrispondenti. Però non appena poteva alzarsi dalla sedia Gabriele Valentini, uomo dal fisico di atleta, partiva per ubbidire alle sue grandi passioni. A chiamarlo erano il ciclismo e soprattutto la montagna…

Leggi tutto