Montagna per tutti / L’insegnamento della “Targa d’argento”

La 51esima edizione del Premio internazionale della Solidarietà alpina si è svolta sabato 17 settembre a Pinzolo con la consegna della Targa d’argento a Ornella Giordana e Marco Battain, una coppia piemontese che, nella vita, ha scelto di dedicarsi agli altri promuovendo, tra i primi, in ambito Cai, la “Montagnaterapia”, un concetto di ambiente naturale come fonte di benessere che deve e può essere reso accessibile a tutti.

Leggi tutto

Gli sprechi delle Olimpiadi “a costo zero”

Nella lettera ai media intitolata “Le Olimpiadi delle menzogne” che MountCity ha ricevuto il 19 settembre ed è qui pubblicata nella sua integrità, il Presidente onorario di Mountain Wilderness Italia Luigi Casanova contesta le “contorsioni contraddittorie” del percorso olimpico delineato da Thomas Bach, presidente del CIO, negando che quelle del 2026 a Milano e Cortina possano considerarsi olimpiadi sostenibili come viceversa sostiene il presidente del CONI Giovanni Malagò.

Leggi tutto

Targa “erratica” per Castiglioni ai piedi del Crozzon

Storico compagno di cordata di Bruno Detassis, l’eroico Ettore Castiglioni è citato come Giusto tra le Nazioni (per avere portato in salvo oltre il confine  italo-svizzero numerosi perseguitati per motivi politici e razziali) nella targa “erratica” consegnata al rifugio Brentei. Qui la cerimonia della consegna ai piedi del Crozzon nel racconto di Laura Posani, vice presidente della Società Escursionisti Milanesi di cui Castiglioni fece parte.

Leggi tutto

Rifugi / Il nuovo Pedrotti, un faro nelle Dolomiti

Un grande faro nella facciata, il tetto rosso per essere visibile anche dall’alto: queste due innovazioni del nuovo rifugio Pedrotti alla Tosa nel cuore delle Dolomiti di Brenta. I lavori si inizieranno l’anno prossimo.

Leggi tutto

Sconti ai turisti che non usano l’auto

Gli ospiti che consegnano le chiavi dell’auto all’inizio della propria vacanza e non la usano per un periodo determinato possono godere di sconti su numerosi servizi come taxi, escursioni guidate, accesso a strutture balneari. Succede in Alta Val Badia, in Alto Adige, dove qualche hotel concede addirittura una notte di soggiorno gratuita nella stagione estiva successiva.

Leggi tutto

Cari escursionisti, non fidatevi di internet! 

Come previsto, le montagne dell’Alto Adige sono state prese d’assalto da migliaia di alpinisti, escursionisti e turisti. Ed è soprattutto a queste due ultime categorie che appartiene la maggioranza di chi si approccia alla montagna senza la necessaria preparazione, senza un’attrezzatura idonea e, ancora peggio, senza un’attenta programmazione. Il presidente del Soccorso Alpino Alto Adige, Giorgio Gajer, rinnova gli inviti alla prudenza e ad un approccio rispettoso alla montagna. 

Leggi tutto

Comelico / Stop ai vincoli, le piste si fanno

Una sentenza del Tar annulla i vincoli paesaggistici posti dal Mibac al progetto di collegamento sciistico tra Comelico e Val Pusteria. Vincoli ai quali si erano opposti i sindaci di Auronzo e del Comelico. “I vincoli”, si legge nella sentenza, “non servono a contrastare lo spopolamento. Anzi, rischiano di aggravarlo”. Le associazioni ambientaliste Italia Nostra, Mountain Wilderness Italia e Lipu si dicono stupite e amareggiate dalla sentenza.

Leggi tutto

Un megafrigorifero lungo due chilometri

In un comunicato stampa dell’8 agosto 2022 qui riportato nella sua integrità viene annunciato un importante incontro in programma giovedì 11 agosto a Cortina d’Ampezzo sul tema: “Olimpiadi Milano-Cortina 2026: tutti i segreti della nuova pista da bob”. Sulla base dei progetti in corso, la pista progettata viene definita un ”megafrigorifero” lungo due chilometri. I particolari dell’incontro nella locandina che pubblichiamo.

Leggi tutto

Stremate e infreddolite ma salve

Due ragazze belghe avevano in programma di raggiungere il rifugio Velo della Madonna dal rifugio Rosetta, quando nei pressi della forcella Porton hanno chiamato il Numero Unico per le Emergenze 112 perché stremate e infreddolite dalla pioggia…

Leggi tutto

Sagron-Mis. La montagna accoglie e si racconta 

L’incantevole Sagron-Mis, oasi nelle Dolomiti di un turismo lento di montagna, si anima in occasione del festival “Il personaggio dell’anno – Riconoscere per essere ri-conosciuti” nei giorni dal 12 al 14 agosto. Gli estimatori delle Alte Terre avranno l’occasione di scoprire, come informa un comunicato delle organizzazioni turistiche, l’incredibile mondo di valori che ruota intorno a Sagron-Mis, grazie a un ricco programma di iniziative guidate sul territorio e serate dedicate al tema dell’alpinismo.

Leggi tutto

Rifugi / Rinasce il “Maria e Alberto” ai Brentei 

Dopo oltre due anni di ristrutturazione, sabato 9 luglio è stato inaugurato il nuovo Rifugio Maria e Alberto ai Brentei nel cuore delle Dolomiti di Brenta. Il Brentei è stato interessato da numerosi lavori di ampliamento e ammodernamento. Bruno Detassis ne fu a lungo il custode…

Leggi tutto

Marmolada, quanto durerà l’agonia

Perché sorprendersi? Da tempo il ghiacciaio della Marmolada è senza un pelo di neve, almeno fino ai 2.900 metri. Lo annunciò in prima pagina con titolo a nove colonne il Corriere delle Alpi del 5 agosto 2021 che pubblicò anche l’impressionante foto qui riprodotta. La calotta glaciale? Lassù, ai 3.300 metri di Punta Penia, non esiste più. A Punta Rocca la società Funivie Marmolada ha messo al riparo la poca neve rimasta con grandi teli di nylon…

Leggi tutto

Catinaccio, il rifugio che diventa albergo

Non è solo una questione di estetica. Il nuovo rifugio ricoperto di alluminio inaugurato il 1° luglio al passo Santner sul Catinaccio fa discutere perché è cambiata la sua destinazione. Prima era un cubo messo su alla buona, ora si presenta come un hotel. Di ingordigia senza limiti parla Calo Alberto Zanella, presidente del Club Alpino Italiano altoatesino…

Leggi tutto

L’orticaria e la complessità del vivere in montagna

Nel commentare gli interventi alla manifestazione di protesta del 5 giugno a Passo Giau contro il “saccheggio” delle Dolomiti, interventi puntualmente riportati in MountCity, un lettore ha beffardamente espresso il parere che tale lettura gli fa venire l’orticaria. Su sollecitazione della redazione l’amico Luigi Casanova, che dell’incontro è stato fra gli organizzatori, ha cortesemente replicato con alcune osservazioni sulla complessità del vivere in montagna.

Leggi tutto

Dolomiti / Alla scoperta dei Bec de Roces

Per gli amanti delle attività outdoor Arabba, al cospetto della Marmolada tra il Passo Campolongo e il Pordoi, a 1602 metri di quota, offre numerosi percorsi di trekking e vie attrezzate. Ecco alcune proposte.

Leggi tutto

Incontri ravvicinati / Dinosauri “in carne e ossa”

Al Museo Vittorino Cazzetta di Selva di Cadore, nel Bellunese, dal 9 luglio all’11 settembre è ospitata la mostra “Dinosauri in carne e ossa. Val Fiorentina – Dolomiti ‘Le origini’”, che assicura l’incontro ravvicinato con i giganteschi rettili che 230 milioni di anni fa dominavano il Monte Pelmo e la Val Fiorentina.

Leggi tutto

Basta cemento. La protesta nell’incanto del passo Giau

Alcune centinaia di ambientalisti si sono dati appuntamento domenica 5 giugno al Passo Giau, a pochi chilometri da Cortina, per la terza edizione di “Non nel mio nome”, manifestazione di protesta contro il “saccheggio” delle Dolomiti.

Leggi tutto

Dal nostro inviato nei trasporti delle Dolomiti

Le coincidenze che non vengono rispettate, il fantasma della Convenzione alpina (trent’anni sono passati da quando è stata promulgata e non siamo nemmeno in grado di organizzare un trasporto decente fra Trentino e Veneto) e altri cattivi pensieri sono balenati a Matteo trascinando tristemente per due ore la valigia su una piazza assolata di Feltre che qui sopra appare in una suggestiva veduta tratta dal web.

Leggi tutto

Un “Bivuac” per proteggere le Dolomiti 

Si è conclusa in Marmolada la prima edizione del “Bivouac For Nature”. L’iniziativa è nata sulla scia di tre azioni compiute alle Cinque Torri, in Marmolada e sul Sief-Col di Lana allo scopo di esprimere un parere contrario al proliferare di nuovi impianti e infrastrutture sciistiche nelle Dolomiti.

Leggi tutto

Treni storici / 115 anni… e ancora in linea!

Lo storico trenino del Renon festeggia un importante traguardo. Diverse iniziative vengono annunciate per celebrare il 115°anniversario: dalle golose “corse gastronomiche” serali  alle corse speciali con le vecchie carrozze del 1900,  agli spettacoli di danza, musica e teatro.

Leggi tutto

Blogger Contest nell’enigmatica Valle del Mis 

In occasione della premiazione del Blogger Contest, quest’anno altitudini.it fa tappa l’11 e 12 giugno nelle Dolomiti Bellunesi. Un incontro aperto a tutti per conoscere gli autori che scrivono sulla rivista e ascoltare le loro storie.

Leggi tutto

Marmolada, ora basta tira e molla!

La parola dialogo in questi giorni è sulla bocca di tutti. E non solo di quelli che auspicano la pace tra Russia e Ucraina. In Trentino si parla di un “possibile accordo sulla demarcazione tra Canazei e Rocca Pietore”, come riferisce burocraticamente la stampa locale Il caso riguarda il ghiacciaio della Marmolada. Da tempo si dialoga perché vada interamente al Trentino, lasciando al Veneto due piccole enclave nel Bellunese, a Rocca Pietore e Serauta. 

Leggi tutto

Dolomiti come Venezia / Obbligo prenotazione, numero chiuso

Sulle Dolomiti come a Venezia. Con la prenotazione, almeno per i siti e i sentieri più frequentati. Dalle Tre Cime al Piz Boè, passando per il lago Sorapis, ma senza dimenticare i passi, dal Giau al Falzarego. Mara Nemela, direttrice della Fondazione Dolomiti Unesco, non ha dubbi che bisogna ripetere sul territorio l’esperienza in corso da qualche anno nella valle di Braies, dove la prenotazione è obbligatoria per salire al lago e, di conseguenza, anche per pranzare. 

Leggi tutto

Suoni e silenzi negli ultimi spazi selvaggi

I “Suoni delle Dolomiti” coinvolgono sei Apt: val di Fassa, val di Fiemme, San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi, val di Non, Madonna di Campiglio, Dolomiti-Paganella.  La musica live in quota continua tuttavia a sollevare non poche perplessità come dimostra il progetto “Entra nelle Dolomiti del Silenzio”.

Leggi tutto

Dolomiti / Il Parco del Cadore e le Olimpiadi

Come conciliare le Olimpiadi invernali e l’annunciata istituzione del Parco del Cadore? Sull’argomento molti aspetti sono ancora da chiarire e abbiamo cercato di farlo interpellando il gentile Luigi Casanova.

Leggi tutto