Il castello di Aymavilles in anteprima

Per Natale la Valle d’Aosta ha in serbo un regalo speciale: una visita al castello di Aymavilles sarà infatti possibile dal 22 dicembre al 9 gennaio, in attesa della definitiva riapertura da aprile 2022. Per le feste la fortezza viene animata da allestimenti e giochi di luce. Il caratteristico edificio di origine trecentesca che domina la collina morenica nei pressi di Aosta all’imbocco della valle di Cogne offre in questo modo l’opportunità di conoscere e apprezzare i suoi tesori valorizzati da un’importante intervento di restauro. 

Leggi tutto

L’orsa che annuncia l’inverno

Per gli abitanti di Trento, l’orsa della Vigolana è il simpatico indicatore dell’arrivo dell’inverno. Dal 29 novembre l’immagine è visibile dalla città, chiaramente identificabile su uno sperone roccioso della Vigolana, una cima appartenente all’omonimo gruppo montuoso ubicato in Trentino che geologicamente fa parte delle Prealpi Venete.  Come recita un famoso proverbio di Trento: “Se ghé l’orsa della Vigolana, no sta cavarte la maja de lana”.

Leggi tutto

Premi Meroni 2021 / I premiati, le motivazioni

Ancora una volta a Milano il premio dedicato al compianto fisico e alpinista milanese Marcello Meroni ha tenuto alta l’attenzione sulle terre alte e i loro valori in una città che da generazioni dedica impegno e passione alle montagne del mondo.

Leggi tutto

Valle Vigezzo, 22 anni di mercatini

Fervono i preparativi per la ventiduesima edizione dei Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore, in programma nello splendido borgo della Valle Vigezzo dal 6 all’8 dicembre. Una macchina organizzativa ormai affinata negli anni, quella del Comune e della Pro Loco di Santa Maria Maggiore, che quest’anno deve però affrontare nuove sfide. Natale si annuncia anche con i presepi sull’acqua e con una riflessione in forma di poesia…

Leggi tutto

La pista italo-svizzera per “uomini jet”

Dalla Gobba di Rollin (Zermatt), che svetta a 3899 metri, a Cime Bianche Laghi (Cervinia) quattro chilometri di pista riservata agli “uomini jet” dello sci (definizione che non tiene conto dei generi) collegheranno la Svizzera all’Italia. Vi si disputerà la prima gara transfrontaliera della storia dello sci alpino.

Leggi tutto

Eliski a tutto campo. Aboliti i divieti, elitaxi per i rifugi

Da Alpidoc riceviamo questo comunicato del 24 novembre (che volentieri pubblichiamo) sulla nuova legge arrivata alle battute finali che punta in Piemonte alla liberalizzazione delle attività di volo in montagna. Molte sono, a quanto si apprende, le modifiche peggiorative rispetto alla normativa attualmente in vigore (LR 2/2009): viene rimosso il divieto nei giorni festivi, si alza il limite senza autorizzazioni da 800 a 1600 metri, si introduce l’elitaxi, ovvero l’uso dell’elicottero per raggiungere i rifugi e altre strutture in quota.

Leggi tutto

Il bob alle Olimpiadi / Petizione contro la pista

E’ stata lanciata una petizione contro la nuova pista da bob di Cortina, contro la cementificazione e lo spreco di denaro pubblico; in difesa delle Dolomiti e per un’Olimpiade invernale 2026 che sia realmente sostenibile. L’indirizzo della petizione è  https://chng.it/2dtD4hsrMZ MountCity invita a firmarla aggiungendo un commento, a divulgarla e condividerla, in modo da raccogliere quante più adesioni possibili.

Leggi tutto

Le nuove norme per chi va con le ciaspole

Dal 1° gennaio entra in vigore la nuova legge per le attività sulla neve: riguarda anche scialpinisti (vietato risalire le piste) e chi va a spasso con le racchette. Ecco il quadro della situazione ricostruito nelle colonne del quotidiano L’Adige del 16 novembre 2021. Nella foto un’immagine della popolare Ciaspolada che si disputa in Trentino l’8 gennaio 2022 (https://www.ciaspolada.it/it/).

Leggi tutto

Cicloescursionismo sul pedale di guerra

Arditi sentieri come le cenge delle Bocchette nelle Dolomiti del Brenta venivano un tempo ironicamente screditati dagli alpinisti come “le vie alte dei ciclisti”. A nobilitare la bicicletta come parte integrante delle loro conquiste furono dei grandi e squattrinati alpinisti come Hermann Buhl e Kurt Diemberger che andavano in bici all’assalto delle pareti non disponendo di altri mezzi di locomozione. Altri tempi. Oggi il cicloescursionismo è parte rilevante nelle attività dei Club alpini creando tuttavia qualche problema di convivenza.

Leggi tutto

Il rifugio che crolla per il caldo

il rifugio Casati a 3269 metri nel gruppo Ortles Cevedale sta per crollare per la liquefazione del ghiaccio nei detriti su cui è stato costruito, emblema degli effetti evidenti degli incrementi di temperatura alle alte quote. Non è però la prima volta che un’importante struttura alpina con quelle caratteristiche deve essere rifatta per evitarne il crollo…

Leggi tutto

Vielmo sulle vette della solidarietà

L’alpinista vicentino Mario Vielmo, impegnato nella solidarietà verso il popolo tibetano e nepalese, è stato ricevuto e festeggiato a Palazzo Ferro Fini a Venezia, sede del Consiglio regionale veneto come si riferisce in questo report tratto da un comunicato stampa del Consiglio stesso. Dal 2015 Vielmo è impegnato come promotore, assieme all’associazione Sidare Onlus, del progetto “Una scuola per il Nepal”, per la ricostruzione della scuola di Arugath in Nepal dopo la distruzione causata dal terremoto del 2015. 

Leggi tutto

Monti in città / Le 20 novità di novembre sugli scaffali

“Monti in città”, la libreria milanese di Viale Monte Nero 15 (angolo giardini, a due passi da Porta Romana, tel 0255181790, libridimontagna@montiincitta.it), segnala 20 nuovi volumi nella newsletter del 19 novembre 2021. La libreria è aperta con il seguente orario: lunedì dalle 15,00 alle 19,00; da martedì a venerdì dalle 8,30 alle 14,00 e dalle 15,00 alle 19,00; sabato dalle 10,15 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 19,00. Nella foto Paolo Cognetti, autore de “La felicità del lupo” all’ottavo posto nella classifica dei top 10 pubblicata il 21 novembre da La lettura.

Leggi tutto

Dalle Dolomiti al Resegone, l’alfabeto pittorico di Nebl

“Nel segno della montagna” è il titolo della mostra di opere pittoriche del trentino Marcello Nebl ospitata dal 25 novembre al 23 dicembre nella sede della milanese Società alpinistica Falc (piazzale Lotto 15). Curata da Paola Parenti, la rassegna conferma la coerenza poetica caratteristica di questo artista, il suo alfabeto pittorico articolato in una successione di segni piccolissimi e spazi di colore

Leggi tutto

Premio Marcello Meroni / La cerimonia, i protagonisti

Premiare chi si è prodigato in tempo di covid a tenere vivo il valore della montagna quale maestra di vita contribuendo con il proprio esempio a incentivare la  ripartenza e la fiducia nel futuro. Con questo impegno il Premio Marcello Meroni patrocinato dal Comune di Milano, dall’Università degli Studi e dal Club Alpino Italiano ancora una volta celebra il rapporto tra montagna e arte, tra ambiente e solidarietà. La cerimonia per la consegna dei riconoscimenti è in programma venerdì 26 novembre alle ore 20 nell’Aula Magna dell’Università degli Studi. Ecco chi sono i premiati e le modalità per partecipare all’evento.

Leggi tutto

Medicina di montagna / XIII World Congress a Interlaken

Interlaken, in Svizzera, ha ospitato l’estate scorsa dal 14 al 16 giugno il XIII World Congress on Mountain Medicine, un’occasione importante per fare il punto sui progressi compiuti da questa disciplina. Otto sono state le sessioni scientifiche, 189 gli abstract. Ne riferisce qui il dottor Giancelso Agazzi della Commissione medica del Club Alpino Italiano.

Leggi tutto

Grappe e bombardini, i nuovi orizzonti dello sci

Da qualche tempo qualcuno si è accorto che non è bene sciare in stato di ebbrezza in conseguenza di uso di bevande alcoliche e di sostanze tossicologiche. Sarebbe dunque da considerare un “buon segno” (come è stato scritto lo scorso 10 ottobre in questo sito) che tale diffuso comportamento fosse oggetto del divieto sancito dal decreto legislativo 40/2021…

Leggi tutto

Olimpiche distanze / La montagna che disse no a Milano

La pista da bob per le Olimpiadi Milano-Cortina 2026 avrebbe potuto essere realizzata spendendo appena 15 milioni di euro, meno di un quarto di quello che verrà a costare il nuovo impianto di Cortina voluto dal governatore Luca Zaia. In che modo? Sarebbe bastato rimettere a nuovo l’impianto utilizzato a Cesana (nella foto) in Piemonte per i Giochi invernali del 2006. I sindaci montani piemontesi fecero però sapere di non volere condividere oneri e onori dei Giochi organizzati dall’asse Milano-Cortina.

Leggi tutto

Ragli e sorrisi, anche questa è BookCity

“Un raglio ci salverà” annuncia una locandina della rassegna BookCityMilano. Si riferisce a un sorridente “incontro con gli asini per cambiare vita” di cui è testimone e protagonista Alessandra Giordano, autrice del libro “L’asino sulla mia strada” delle edizioni del Gattaccio. Questo appuntamento davvero imperdibile si svolge al Museo di Storia Naturale, nell’Aula Magna, venerdì 19 alle ore 16.30. 

Leggi tutto

Strade bianche e turismo motorizzato

La notizia avrà sorpreso qualcuno. Il nuovo sindaco di Sampeyre (Cuneo) Roberto Dadone, vice sindaco uscente, appena eletto con una lista civica, ha provveduto a rimuovere il divieto di transito ai veicoli fuoristrada sulla strada di Colle del Prete, un divieto voluto dal suo predecessore. Che cosa giustifica il provvedimento?

Leggi tutto

Eventi / Milano riparte in stile alpino

Di montagne si parla a Milano nella grande kermesse BookCity in programma dal 17 al 21 novembre. Ma altri due grandi eventi “in stile alpino” sono in programma a Milano: il Premio Marcello Meroni organizzato dalla Società Escursionisti Milanesi venerdì 26 novembre con cerimonia di premiazione nell’Aula Magna dell’Università degli Studi, e il festival letterario “Leggere le montagne” in occasione della Giornata Internazionale della Montagna con gran finale sabato 11 dicembre presso il Teatro Bruno Munari. 

Leggi tutto

Alpes Articon a BookCity / Gli incontri con gli autori

Una serie di incontri con gli autori è annunciata da Alpes-Articon nel corso della rassegna BookCity in programma a Milano fino a domenica 21 novembre. Qui le locandine con tutti i dettagli per partecipare. E’ raccomandata la prenotazione alla mail info@articon.it

Leggi tutto

Temporali formativi ed escursioni esperenziali

Non è un dramma se sul più bello si mette a piovere e la terra sprigiona i suoi aromi. Al contrario… Di questo parere è anche Michele Comi, provetta guida alpina malenca e “facilitatore d’esperienze in montagna”, che in Facebook raccomanda in caso di pioggia “di essere bene equipaggiati, in grado di riconoscere le reali situazioni di pericolo: perché alla fine è acqua che cade dal cielo, mica acido solforico, che diamine!”. 

Leggi tutto

Rivoluzione generazionale in quota

Bambini prodigio nell’alpinismo? Il caso di un undicenne che ha scalato il Cervino e subito dopo il Monviso e ora si prepara a regolare i conti con le Lavaredo continua a far discutere. I contrari ritengono che il periodo che va fino agli 11-12 anni vada destinato a creare le condizioni perché il bambino scopra tutto di se stesso, e solo dopo si comincerà a specializzarlo, quando avrà sviluppato tutte le proprie qualità.

Leggi tutto

Scoperte / Mostri marini nel paradiso dei rocciatori

235 milioni di anni fa un grosso rettile marino si aggirava nel territorio della Valsassina, che all’epoca aveva l’aspetto di un mare calmo, un’area molto ampia con atolli e acque poco profonde. Di quel grosso esemplare, discendente del più celebre Lariosauro, è rimasta una mandibola di circa venti centimetri, che è stata scoperta grazie allo sguardo attento di un naturalista, impegnato a scalare nella zona delle falesie attorno alla Casa delle Guide di Introbio. 

Leggi tutto

La parete che “parla” italiano

Una nuova falesia è stata attrezzata in Bulgaria dai Ragni di Lecco e dai climber locali nell’ambito del progetto “Italian routes – Montagne senza confini” sostenuto dall’Istituto Italiano di Cultura di Sofia. Tutti i particolari in questo comunicato stampa diramato il 12 novembre 2021 dai celebri maglioni rossi. 

Leggi tutto