Arrampicare a Milano / Tutti in parete con Ghisolfi

A chi ama il climbing, a chi lo pratica da tempo ma anche a tutti coloro che vogliono mettersi alla prova per la prima volta è rivolto l’appuntamento che si terrà mercoledì 21 settembre a Milano presso Urban Wall (via Antonio Gramsci 29 – Pero, MI) alla presenza dell’atleta del team The North Face Stefano Ghisolfi.

Leggi tutto

Arrampicata / Venti falesie da riqualificare

Dal Collegio nazionale delle Guide alpine italiane riceviamo e volentieri pubblichiamo questo comunicato del 10 agosto 2022 riguardante un progetto di riqualificazione e manutenzione di 20 siti di arrampicata su roccia, uno per ogni regione d’Italia. Nella foto la palestra di Avigliana.

Leggi tutto

Mostre fotografiche / La California in Valle Orco

Alla soglia degli anni ’70 la Valle Orco diventò il terreno di gioco di un gruppo di arrampicatori fautori di un rinnovamento culturale del mondo dell’arrampicata denominato il Nuovo Mattino. Sono passati 50 anni e la Valle Orco, più precisamente quelle pareti rocciose tra Noasca e Ceresole Reale, restano una meta ambita degli appassionati arrampicatori di ogni regione italiana e di tutta Europa. “La California arrivò in Valle Orco” è il titolo della mostra fotografica che racconta passato e futuro di questi luoghi…

Leggi tutto

La ferraglia che mortifica le nostre montagne

La campagna “Basta ferrate” di Mountain Wilderness contro il proliferare delle vie ferrate sulle pareti delle nostre montagne ha suscitato un previsto, animato dibattito  “In fondo è un po’ che anche noi sosteniamo che per il bene della montagna e del suo ambiente bisogna smettere di aggiungere”, è il commento di Luca Serenthà sul sito “Fatti di montagna” che da tempo coordina. Ma alla lunga anche per il bene del turismo che così si pensa di creare e far crescere all’infinito. Un turismo sano per il territorio (e la sua economia) non può sostenersi su aggiunte e crescita infinita…

Leggi tutto

Reel Rock, riparte il tour in Italia

Il meglio dell’arrampicata mondiale, dalle inaspettate fessure orizzontali della Gran Bretagna salite da Pete Whittaker e Tom Randall in Bridge Boys alla storia di Barefoot Charles, l’uomo emblematico delle foreste di Fontainebleau…

Leggi tutto

Oltre le barriere, sulle tracce di “Seve”

“Seve” Scassa è considerato uno dei migliori tracciatori. Nato nel 1969, piemontese, nel 1991 e 1992 è stato vice campione del mondo e nel 1993 ha salito la prima via italiana in difficoltà 8c+, “Noia” (8C+) ad Andonno, in Piemonte. Ora sta sviluppando numerose aree di arrampicata sportiva in Italia e in Francia. La sua nuova sfida è disegnare vie per atleti della categoria paraclimbing.

Leggi tutto

Niente trucchi, siamo alpinisti

Scalare montagne senza riempirsi di “trucchetti”. Così Simon Messner definisce il suo alpinismo. E questo stile indubbiamente “pulito” lo teorizza in “Traditional alpinism”, il suo primo film realizzato “in proprio”. Niente trucchi, già. Si tratta di una filosofia che lo accomuna a suo padre Reinhold. Qualche esempio di trucco o meglio di trucchetto? Il bravo Simon non si sbilancia e resta nel vago. E’ giocoforza allora documentarsi curiosando nella rete…

Leggi tutto

Museomontagna / Le scalate di Grassi, l’uomo del ghiaccio

E’ dedicata all’indimenticabile Gian Carlo Grassi (1946-1991), pioniere dell’arrampicata su ghiaccio in Italia alla fine degli anni Settanta, la mostra “L’inesauribile scalata di un sognatore” che il Museomontagna inaugura il 1° aprile nella sede del Monte dei Cappuccini a Torino, giorno in cui ricorre il trentunesimo anniversario della scomparsa avvenuta sul Monte Bove, nei Sibillini. 

Leggi tutto

The Climbing Travel Guide / 50 paradisi dell’arrampicata

Il team dell’organizzazione Mapo Tapo ha lanciato una campagna di crowdfunding per dare vita a “The Climbing Travel Guide”, un libro fotografico delle 50 destinazioni più belle al mondo dove arrampicare che ha visto la collaborazione di oltre 60 fotografi outdoor di tutto il mondo e che oggi rappresenta a tutti gli effetti il biglietto da visita della startup. 

Leggi tutto

La parete che “parla” italiano

Una nuova falesia è stata attrezzata in Bulgaria dai Ragni di Lecco e dai climber locali nell’ambito del progetto “Italian routes – Montagne senza confini” sostenuto dall’Istituto Italiano di Cultura di Sofia. Tutti i particolari in questo comunicato stampa diramato il 12 novembre 2021 dai celebri maglioni rossi. 

Leggi tutto

Personalità / Lor Sabourin nei canyon della vita

Lor Sabourin, climber, guida e coach americano, si identifica come transgender e utilizza i pronomi “they”/ “them” per autodefinirsi. La sua storia è raccontata da Patagonia in “They/Them”, un documentario di 70 minuti presentato in anteprima europea a Milano con un evento dedicato allo sport, all’inclusione e alla diversità.

Leggi tutto

Letture / La spettacolosa Pietra in una guida a più voci

Versante Sud pubblica “Pietra di Bismantova. Vie e falesie sulla perla dell’Appennino Emiliano” (35 euro) di cui sono autori Diego Filippi e Matteo Bertolotti. In questo meticoloso lavoro giunto alla seconda edizione, gli autori relazionano su vie multipitch e falesie con puntuali e aggiornate informazioni, disegni chiari e precisi e spettacolari fotografie dei vari settori. Il prezioso e fondamentale contributo di tutti gli alpinisti locali di diverse generazioni ha permesso la realizzazione di una guida corale, con riferimenti alla storia della scalata in Pietra attraverso racconti e testimonianze personali.

Leggi tutto

Guide alpine / Quattordici giornate di arrampicate gratuite

Quattordici giornate di arrampicata gratuite e rivolte a tutti, adulti e bambini dai 10 anni in su, che vogliano cimentarsi sul verticale per la prima volta o interessati ad affinare le tecniche già acquisite. Si tengono tutti i weekend fino al 17 ottobre in diverse falesie della Lombardia. L’iniziativaè promossa dal Collegio Regionale Guide alpine Lombardia in collaborazione con Regione Lombardia – Unità organizzativa Impianti sportivi e infrastrutture e Professioni sportive della montagna.

Leggi tutto

Una ragazza davvero speed

Aveva detto di voler vincere, e ce l’ha fatta. La climber sedicenne Beatrice Colli a Voronezh, in Russia, si è laureata campionessa del mondo Speed nella categoria Youth A. Classe 2004 e originaria di Colico (Lecco), ha iniziato ad arrampicare sin da piccolissima, dapprima sui muretti vicino a casa…

Leggi tutto

Montagne lombarde / Con le Guide per sentieri e falesie

Domenica 4 luglio ricorre la Giornata regionale per le Montagne lombarde, istituita nel 2020 per promuovere e valorizzare i territori montani e sostenere la gente che in montagna vive e lavora. Per l’occasione il Collegio Regionale Guide alpine Lombardia, in collaborazione con Regione Lombardia – Unità organizzativa Impianti sportivi e infrastrutture e Professioni sportive della montagna, organizza 8 escursioni in diversi parchi montani lombardi e due appuntamenti di arrampicata in falesia. Tutti gli eventi sono gratuiti e aperti a tutti.

Leggi tutto

Viaggi verticali. Arrampicare è un po’ partire

“Esistono molti modi per fuggire dal mondo pur restando nel mondo, pur essendo del mondo”, scrive Beppe Guzzeloni, Istruttore di alpinismo, in queste sue riflessioni. “Staccare il corpo da terra è un modo per fuggire dal nostro mondo. Arrampicare è uno dei suoi verbi. Il suo linguaggio. Arrampicare significa voler intraprendere un viaggio e per questo serve un motivo”.

Leggi tutto

Le metafore alpine di “Popi” Miotti

Il momento è critico, il primo veramente difficile da quando Draghi è a Palazzo Chigi. Si rischia un rompete le righe istituzionale, si moltiplicano gli episodi sbagliati nelle vaccinazioni, cresce il nervosismo dei partiti. La vetta sembra vicina ma la cordata deve ancora superare passaggi impervi anche se per fortuna, notizia dell’ultima ora, le restrizioni pagano: l’indice Rt in Italia scende a 0,92 e la penisola si colora sempre più di arancione…

Leggi tutto

Troppa neve sul campanile? Il parroco alpinista sale a spalarla

Alpinista, guida alpina onoraria, don Paolo Papone, parroco di Valtounenche, non ha avuto problemi nella scalata del campanile della chiesa di Cervinia. La neve accumulata lassù dopo 48 ore di copiose nevicate costituiva un pericolo e non c’era tempo da perdere. Detto fatto, domenica 31, come riferisce il sito valledaostaglocal.it, ha indossato “guscio”, scarponi e imbrago a cui ha legato la corda da arrampicata ed è salito in sicurezza fino al tetto…

Leggi tutto

Stop ghiacciatori, il gipeto fa il nido

La coppia di gipeti che negli scorsi anni ha nidificato portando cinque giovani all’involo, ha scelto di nuovo le pareti rocciose della Valnontey nel Parco del Gran Paradiso per realizzare il proprio nido. E’ stato quindi necessario procedere all’istituzione di una zona di protezione in quanto il gipeto è una specie particolarmente sensibile alla presenza umana e risente in misura maggiore del disturbo che possiamo arrecare.

Leggi tutto

La Calabria “riscoperta” dai Ragni

Nuovo appuntamento con “Ragni around the world”, il programma che prevede la messa in onda a cadenza mensile, sul canale Youtube dei Ragni di Lecco, dei film che raccontano le avventure dei Maglioni Rossi sulle montagne più belle e difficili del mondo. Sabato 24 ottobre il tour cinematografico fa tappa fra le montagne della Calabria, per seguire le tracce dei Ragni che si sono dedicati alla “riscoperta” e alla richiodatura della bella falesia situata nel territorio del paesino di Stilo.

Leggi tutto

Artista dell’arrampicata? Non solo

Sulla creatività di Heinz Mariacher che questa estate ha ricevuto a Castel Firmiano di Bolzano il Premio Paul Preuss 2020, non sussistono dubbi. L’arrampicata come forma d’arte Heinz ha voluto tradurla anche in immagini. E con passione si è dedicato nel tempo libero alla pittura dipingendo con una vena surreale.

Leggi tutto

Viaggio verticale, e se fosse la fuga dal mondo?

Arrampicare è muoversi in libertà all’interno di un viaggio in cui le mani hanno trovato la via e i piedi la seguono…

Leggi tutto

Alpinismo femminile. Si è spenta una stella

Annelise Rochat, insigne alpinista, prima donna a entrare nel Gruppo Accademico Occidentale del Cai, è mancata a Torino il 19 aprile. Nata a Torre Pellice nel 1948, era considerata uno spirito ribelle e indipendente. Dopo tante scorribande tra i ghiacci del Bianco esplorò con Alessandro Gogna i nuovi orizzonti di quel “mezzogiorno di pietra” che segnò un’importante svolta nell’arrampicata degli anni ottanta.

Leggi tutto

Pirellone, una scalata lunga sessant’anni

Fece epoca nel 1999 la “calata” dei Ragni dalla cima del grattacielo Pirelli costruito sessant’anni fa, tra il 1956 e il 1961. Nel 2017 i maglioni rossi di Lecco tornarono a misurarsi con il gigante di vetro e cemento e l’exploit potrebbe ripetersi, questa volta per festeggiare la “ripartenza” della grande e sfortunata Milano.

Leggi tutto

Laura Rogora, nuovo exploit. E Tokyo è vicina

Nelle magnifiche falesie di Ferentillo, a pochi chilometri dalla Cascata delle Marmore, la climber azzurra Laura Rogora ha dato spettacolo liberando un tiro che stava provando da tempo. “Corvo Morto”, così è battezzato, viene valutato dalla campionessa romana 8c+ duro o 9a soft.

Leggi tutto