L’abbigliamento sportivo che insegue la natura

Un’azienda finlandese di materiali sostenibili ha sviluppato una tecnologia in grado di trasformare con un processo meccanico la fibra cellulosica in materiale sostenibile per la produzione tessile. Novità nell’abbigliamento sportivo sono annunciate anche da North Face…

Leggi tutto

Barmasse e il nuovo sistema per l’alpinismo

Il ciclo di serate “Speaker Series” organizzate da The North Face arriva a DF Sport Specialist che propone giovedì 7 ottobre, a quanto si apprende da un comunicato stampa, una serata davvero speciale con Hervé Barmasse, atleta del team The North Face: un incontro riservato agli amanti della montagna che avranno l’occasione di toccare con mano i capi dell’Advanced Mountain Kit, il nuovo sistema per l’alpinismo definito più evoluto al mondo.

Leggi tutto

Corsa alla vetta con elicottero

Un elicottero atterra al Campo 1 (5.700 m) del Manaslu, nel Nepal occidentale. Da un lato viene scaricato uno zaino, dall’altro un alpinista scende e viene accolto da un tale con una stretta di mano. Il video divulgato sui social da Karma Sherpa si ritiene girato durante la spedizione al Manaslu della Guardia Reale del Bahrain. L’elicottero avrebbe contribuito al successo della squadra giunta in vetta all’ottomila. Forse diversi alpinisti si sono risparmiati la prima tappa dal Campo Base al Campo 1…

Leggi tutto

Pinzolo in festa / Mondinelli campione di solidarietà

Il mezzo secolo della Targa d’Argento della Solidarietà Alpina è stato celebrato sabato 18 settembre a Pinzolo, nel magico scenario delle Dolomiti di Brenta. Quest’anno il premiato è stato un alpinista sicuramente eccezionale, Silvio Mondinelli, per gli amici e per tutti “Gnaro”. “Un uomo vero, sensibile, dotato di grande energia e di straordinarie capacità alpinistiche”, lo ha definito la giuria guidata dal mitico cavalier Angiolino Binelli che mezzo secolo fa lanciò a Pinzolo questo premio, “un uomo che nel momento del bisogno non ha esitato a mettersi a disposizione di chi si è trovato in difficoltà”. 

Leggi tutto

Cervino ultimissime / Sedici nuovi tiri sulla Sud

“L’Amitié” si chiama la nuova via aperta da François Cazzanelli, Francesco Ratti e Marco Farina sulla Sud del Cervino. L’itinerario si compone di 16 tiri, 650 m di lunghezza e grado obbligatorio 6C. Il grado massimo è ancora da liberare. L’idea è nata durante il corso da istruttori per Guide Alpine per ricordare Roberto Ferraris…

Leggi tutto

Le “aquile” del Primiero raccontate da Messner

Presentato in anteprima a San Martino di Castrozza, “Niemandsland, Terra di nessuno”, il nuovo docufilm di Reinhold Messner, racconta le imprese alpinistiche delle “Aquile di San Martino e Primiero”, le guide alpine Michele Bettega e Bortolo Zagonel più volte impegnate assieme alla forte alpinista inglese Beatrice Tomasson (1859-1947).

Leggi tutto

Teleschermi / La verità di Bonatti

Diretto dal figlio di Rossana Podestà Stefano Vicario, “Sul tetto del mondo” andato in onda domenica 12 settembre su Rai 1, alla vigilia del decennale della scomparsa di Walter Bonatti, ha voluto non solo celebrare la vita di un grande uomo ma, soprattutto, l’amore che per trent’anni lo legò all’attrice che conquistò Hollywood grazie a film come “Elena di Troia”. Emilio Magni, giornalista esperto di alpinismo che fu legato a Bonatti da sincera amicizia, ha seguito il film per MountCity e qui ne riferisce con alcune legittime riserve. 

Leggi tutto

Angeli delle vette / Calumer, custode della Grignetta

Giuseppe Orlandi noto come Calumer è uno dei 250 tecnici soccorritori specializzati della Delegazione Lariana. Moschettieri di scorza dura, sempre alle prese con barelle portantine, ganci baricentrici di elicotteri, complicate manovre in parete anche in piena notte e sotto l’imperversare di burrasche che non si fanno certo riguardo di complicare situazioni già di per se delicate per non dire estreme. Un film sulla sua figura è stato realizzato da Vibram.

Leggi tutto

Pinzolo (TN) / La 50a Targa d’argento va a Mondinelli

Le campane suoneranno festosamente sabato 18 settembre a Pinzolo, nel Trentino. Il pittoresco borgo della Val Rendena è già in fibrillazione per la cinquantesima edizione della prestigiosa Targa d’Argento della Solidarietà Alpina. Quest’anno il premiato è Silvio Mondinelli, per gli amici “Gnaro” che in bresciano significa “ragazzo”. “Un uomo vero, sensibile, dotato di grande energia e di straordinarie capacità alpinistiche”, lo definisce la giuria guidata dal mitico cavalier Angiolino Binelli che mezzo secolo fa lanciò questo premio unico al mondo, “un uomo che nel momento del bisogno non ha esitato a mettersi a disposizione di chi si è trovato in difficoltà”. 

Leggi tutto

Guide alpine / Quattordici giornate di arrampicate gratuite

Quattordici giornate di arrampicata gratuite e rivolte a tutti, adulti e bambini dai 10 anni in su, che vogliano cimentarsi sul verticale per la prima volta o interessati ad affinare le tecniche già acquisite. Si tengono tutti i weekend fino al 17 ottobre in diverse falesie della Lombardia. L’iniziativaè promossa dal Collegio Regionale Guide alpine Lombardia in collaborazione con Regione Lombardia – Unità organizzativa Impianti sportivi e infrastrutture e Professioni sportive della montagna.

Leggi tutto

SkyClimb Mezzalama / Lo spettacolare passaggio sul Castore

Il Team Dynafit Squad di Jakob Hermann e Pascal Egli ha vinto sabato 28 agosto l’edizione “zero” della SkyClimb Mezzalama. Tra le donne sono state le azzurre dello skialp Mara Martini e Ilaria Veronese a dominare la gara che prevedeva la salita e la discesa dal Castore, 4226 metri. Le squadre, partite da Saint-Jacques, avevano davanti a loro o meglio sopra di loro, circa 25 chilometri con 2533 metri di dislivello positivo…

Leggi tutto

Maglioni rossi in piazza

Dopo i tanti rinvii dovuti alle complicazioni dell’emergenza Covid, lunedì 6 settembre alle 21 nella centralissima Piazza Garibaldi di Lecco, torna la tradizionale “Serata in Maglione Rosso”, l’appuntamento annuale nel quale i Ragni presentano al pubblico le loro avventure a cominciare dalla più recente in ordine di tempo che ha visto il past president Matteo Della Bordella impegnato in una spedizione “by fair means” fra i fiordi e le pareti inesplorate della Groenlandia.

Leggi tutto

Zermatt celebra Lucy Walker. Fu la prima donna sul Cervino

“Nessuna vetta sopra di lei” è la frase che accompagna a Zermatt un gigantesco affresco dell’artista svizzero-tunisino Jasm One. Si riferisce all’inglese Lucy Walker, la prima donna a conquistare il Cervino 150 anni fa. L’omaggio riguarda però tutte le alpiniste e questo spiega perché il volto della scalatrice appare tagliato.

Leggi tutto

Mezzalama by Dynafit / Neve fresca, 62 squadre al via

Edizione “zero” per la SkyClimb Mezzalama by Dynafit, competizione a squadre che raggiungerà la vetta del Castore (4226slm) prima della lunga e spettacolare discesa verso il traguardo di Saint Jacques.  Un percorso tecnico e affascinante che ricalcherà in parte il tracciato del Trofeo Mezzalama in programma ad aprile del 2023.

Leggi tutto

Scenari d’agosto / Gran Zebrù ormai senza ghiaccio

“Gran Zebrù ormai senza ghiaccio”, titola Il Giorno del 23 agosto. Sotto i colpi dell’afa questa maestosa piramide dell’Alta Valtellina che ha attirato sulla sua vetta generazioni di alpinisti è ormai un ammasso di roccia instabile. Federico Magni, giornalista e alpinista, è salito lassù e così descrive la situazione nelle pagine valtellinesi del quotidiano.

Leggi tutto

Post CoVid-19 / Come gestire il ritorno in alta quota

Particolare attenzione va posta per coloro che si sono ammalati di CoVid-19 e vogliono riprendere un’attività in alta quota, in particolare sull’Aconcagua, sul Denali e sull’Everest. A cura del dottor Giancelso Agazzi, pubblichiamo alcune raccomandazioni desunte dai dati finora raccolti e dalla letteratura scientifica sull’argomento.

Leggi tutto

Mostre / Eroismi dimenticati alle Tofane

“Da Checo da  Meleres agli Scoiattoli” è il titolo della mostra fotografica lungo le scale della Cooperativa di Cortina che ripercorre i 150 anni dell’alpinismo ampezzano. Carlo Gandini, memoria storica, propone fotografie d’epoca e scritti, a cominciare dal 1863 con la prima salita alla Tofana del giovane viennese Paul Grohmann, pioniere dell’alpinismo in Dolomiti, e l’esperto ampezzano Francesco Lacedelli. Vengono rievocate anche pagine gloriose degli “Scoiattoli”, protagonisti del Soccorso alpino.

Leggi tutto

Squilli di tromba, c’è Honnold al rifugio

“L’aquila si è fermata al Rifugio Torino, a 3375 metri di altitudine”. Ne dà l’annuncio Guido Andruetto sulla Stampa definendo così Alex Honnold (più di 2 milioni di followers su Instagram), autore di una scalata da record in Yosemite su El Capitan. Nel rifugio del Cai, “l’aquila” Honnold è stato accolto tra squilli di tromba in un clima di amicizia e allegria, con l’applauso delle guide alpine di Courmayeur.

Leggi tutto

Pelmo d’oro all’uomo delle Tre Cime

L’altoatesino Christoph Hainz per l’alpinismo in attività, l’agordino Eugenio Bien per la carriera alpinistica, il bellunese Giuliano Dal Mas per la cultura alpina. E ancora: premio speciale Dolomiti Unesco alla sezione Cai di Mestre per la gestione del rifugio Galassi e premio speciale della Provincia di Belluno a Giuseppe Tabacco, fondatore e titolare delle Edizioni Tabacco. Per finire, la solidarietà con il premio Giuliano De Marchi va al carpigiano Dante Colli. Dopo un anno, il 2020, di stop forzato, il Premio Pelmo d’Oro è tornato ed è Cesiomaggiore a ospitare la 23.ma edizione.

Leggi tutto

Letture / Welzenbach e l’invenzione della “scala”

Il tedesco Willo Welzenbach (1899-1934) lascia gli appassionati di alpinismo i chiodi da ghiaccio e, ultima ma non per importanza, la base della moderna classificazione delle difficoltà alpinistiche (Scala Welzenbach), risultato della sua meticolosità e preparazione non solo atletica e tecnica ma anche teorica: ancor oggi, sebbene conosciuta come scala UIAA viene ripresa quella da lui proposta. Welzenbach la ideò su sei gradi, per l’epoca la massima difficoltà raggiungibile. A Welzembach è dedicato “Il re dei ghiacci”, il nuovo libro di Reinhold Messner (Corbaccio, 240 pagine, 22 euro).

Leggi tutto

L’omaggio di Lecco al “Ragno delle Tre Nord”

Quella di giovedì 8 luglio in Piazza Garibaldi a Lecco è una serata all’insegna del grande alpinismo e dell’avventura, nel ricordo di uno dei periodi più belli della storia dei Ragni e di un suo grande protagonista. L’appuntamento è dedicato alla memoria di Romano Perego, uno dei più forti alpinisti del Gruppo fra gli anni 50 e 60, scomparso nel 2019 all’età di 84 anni…

Leggi tutto

Alta Val Maira / Un sentiero dedicato a Gioele

Sono passati cinque anni da quando Gioele Dutto, giovanissimo socio della Sezione CAI di Cervasca e membro della Delegazione Alpi Marittime del Soccorso Alpino, è stato travolto da una valanga staccatasi mentre stava scendendo lungo la parete nord del Monviso. In sua memoria, i famigliari e gli amici hanno creato l’associazione “La libertà oltre la breccia” con l’obiettivo di trasmettere ad altri ragazzi l’amore per la montagna; tra le iniziative, quella di intitolare a Gioele un sentiero in alta Valle Maira

Leggi tutto

Montagne lombarde / Con le Guide per sentieri e falesie

Domenica 4 luglio ricorre la Giornata regionale per le Montagne lombarde, istituita nel 2020 per promuovere e valorizzare i territori montani e sostenere la gente che in montagna vive e lavora. Per l’occasione il Collegio Regionale Guide alpine Lombardia, in collaborazione con Regione Lombardia – Unità organizzativa Impianti sportivi e infrastrutture e Professioni sportive della montagna, organizza 8 escursioni in diversi parchi montani lombardi e due appuntamenti di arrampicata in falesia. Tutti gli eventi sono gratuiti e aperti a tutti.

Leggi tutto

Clima, pandemia, affollamento: quale futuro per il soccorso

In un webinar si è discusso il 24 maggio 2021 della possibilità che cambiamenti climatici e maggiore frequentazione della montagna modifichino la percezione dei rischi a cui espongono le escursioni. Su questi e altri importanti argomenti si sono espressi diversi specialisti in medicina di emergenza in montagna. Ne riferisce qui il dottor Giancelso Agazzi della Commissione medica del Cai che ha seguito i lavori.

Leggi tutto