Venti ore sotto la valanga. Salvo!

Trafitto dagli aghi delle flebo, Carluccio Sartori racconta che effetto fa sopravvivere per venti ore sotto una valanga. Il sollievo glielo si legge negli occhi e il reparto rianimazione dell’Ospedale di Bolzano gli deve sembrare un grand hotel in confronto con la gelida caverna che era riuscito a scavarsi dopo essere stato travolto da una valanga mentre faceva sci alpinismo…

Leggi tutto

Milano Climbing Expo / Caroline dà spettacolo 

Un appuntamento importante per gli appassionati di climbing è Milano Climbing Expo, il festival dell’arrampicata organizzato da Urban Wall che torna il 10 e 11 febbraio nella sua quarta edizione. The North Face, partner tecnico di Urban Wall dallo scorso anno, partecipa all’evento con la campionessa di climbing e atleta del team The Nordic Face Caroline Ciavaldini che sarà protagonista di un talk nella serata di venerdì 10 e condurrà un workshop in due sessioni nella giornata di sabato 11 Febbraio.

Leggi tutto

“ECOlution in quota” / Scalata green degli Alpinisti tridentini

Varato “ECOlution in quota”, nuovo marchio della Società Alpinisti Tridentini per tutte le attività e iniziative green. Attenzione viene rivolta ai giovani, ai soggetti fragili e con disabilità, alle scuole e alle community social. Qui il comunicato stampa diramato al termine della conferenza del 2 febbraio 2023.

Leggi tutto

Mezzo secolo fa la rivoluzione della “piolet traction”

Nel corso del 2023 l’alpinismo celebra il cinqantesimo anniversario della “piolet traction”, tecnica di arrampicata su ghiaccio in cui l’alpinista è impegnato in parete faccia a monte, piantando alternativamente una delle due piccozze che impugna e ramponando con le punte anteriori rivolte al pendio. Nel sito fattidimontagna la rievocazione anche in podcast della prima grande impresa effettuata con questa tecnica dall’italiano Walter Cecchinel e dal francese Claude Jager.

Leggi tutto

In mostra la nascita di Sestriere

“Sestriere secondo Italo Bertoglio (1868 – 1963) e Vittorio Zumaglino (1904-1967)” è il titolo del percorso di fotografie che il Museo Nazionale del Cinema propone in occasione dei 90 anni della stazione sciistica piemontese del Sestriere. L’esposizione è visitabile, fino alla fine della stagione invernale nella sala mostre dell’Ufficio del Turismo di Sestriere. 

Leggi tutto

Addii / La Valle Anzasca piange Walter Bettoni

Si è spento il 15 dicembre 2022 in Valle Anzasca un grande amico di MountCity, il giornalista Walter Bettoni, caporedattore del giornale “Il Rosa”, storico e cultore delle tradizioni locali. Lo si apprende dalle pagine in pdf del mensile “Lepontica” appena distribuito sul web in cui a ricordarlo è Paolo Crosa Lenz con lo scritto qui riproposto. Addio Walter, ci mancheranno le tue cronache che Crosa Lenz giustamente definisce “frutto di passione e volontariato assoluto al servizio della montagna e della cultura alpina”.

Leggi tutto

Il permafrost minaccia i rifugi. A rischio la Margherita?

“La maggiore criticità dovuta alla crisi climatica per i rifugi d’alta quota, oltre a quelle legate all’approvvigionamento idrico e al fabbisogno energetico, è quella relativa ai cedimenti del terreno sul quale è edificata la struttura, dovuta all’assottigliamento del permafrost. Questi cedimenti sono sempre più diffusi, anche per i sentieri, le pareti”. L’allarme è dell’architetto Luca Gibello, presidente dell’Associazione cantieri di alta quota. 

Leggi tutto

Vie Storiche / Quando “andava” la filanda

Vie Storiche è l’unico web site in cui i luoghi e le strade sono raccontate con gli occhi dei viaggiatori di un tempo.“Sono passeggiate che necessitano poco impegno fisico e poco tempo, ma talvolta anche esperienze forti per chi desidera incamminarsi lungo le mulattiere alpine fino ai passi innevati”, spiega Dario Monti, che gestisce il sito insieme con la moglie Rosalba. Ed è la gentile Rosalba che questa volta riserva ai lettori di mountcity.it il resoconto di una visita al Museo Etnografico dell’Alta Brianza e al Museo della seta Abegg.

Leggi tutto

Pazze montagne invernali / Il Tuffo della Merla 

Da non mancare per chi “ha il fisico” è una “tonificante nuotata” nelle acque del lago di Ledro nei giorni della Merla considerati tra i più freddi dell’anno. E’ uno spettacolo unico questa sfida al freddo e a se stessi che è stata a lungo anche una delle più antiche tradizioni sportive meneghine, battezzata “Cimento Invernale sul Naviglio Grande”.

Leggi tutto

La nuotata da brividi di Gabriele Kipewa

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa relazione sull’exploit compiuto il 29 gennaio in apnea, tra i ghiacci del lago di Lavarone nel Trentino, dal settantenne Gabriele Kipewa nell’ambito dell’evento Under Ice.

Leggi tutto

Sulle tracce dei rapaci alpini

Sono quattro gli appuntamenti del corso dedicato ai rapaci alpini in programma fino a sabato 11 febbraio nel Parco delle Alpi Marittime: tre teorici, nel Centro di visita del Parco a Entracque, e un’uscita sul campo. Si è iniziato sabato 21 gennaio con il tema degli ungulati. Sabato 28 gennaio è stato il turno dei rapaci diurni, fra cui gli avvoltoi come gipeto, grifone, del monaco e capovaccaio, e ancora i falconidi e gli accipitridi, come l’aquila e la poiana. Il 4 febbraio la lezione verte sui rapaci notturni delle Alpi marittime.

Leggi tutto

Letture / Maraini e le pietre di Gerusalemme

Sulla copertina, sotto il titolo di questo interessantissimo libro di Fosco Maraini appare la scritta, di seguito a Le pietre di Gerusalemme, “d’oro, di rame, di luce e di sangue”. Da 3000 anni infatti, racconta Maraini, il gran Tempio ebraico di Salomone, su quella che oggi è chiamata la spianata delle moschee dove si trova uno dei più importanti santuari islamici del mondo, la Moschea al-Aqsa, è stato distrutto ogni volta che Gerusalemme veniva conquistata, e poi ricostruito con dedica a un altro Dio.

Leggi tutto

Trekking esplorativo / Allo Swat con Mountain Wilderness

Mountain Wilderness intende fare ogni sforzo per concludere la parte esplorativa del PROGETTO SWAT in cui l’associazione è attivamente coinvolta da oltre sei anni, avvalendosi della collaborazione dell’Istituto internazionale di Studi per il Mediterraneo e l’Oriente( ISMEO) e del Club Alpino Accademico Italiano (CAAI), sotto l’egida di Mountain Partnership (Alleanza delle N.U. per le montagne).

Leggi tutto

Micro-minerali, capolavori della natura

Alle ore 20.30 di sabato 11 febbraio 2023 le splendide immagini di microminerali di Mischa Crumbach (www.designbyearth.com) vengono esposte alla Cappella Mellerio di Domodossola, accompagnate dalla musica del Salterio Vallesano (in tedesco “Walliser Hackbrett”) e da percussioni.

Leggi tutto

Presena / Classica, pop, rock nel teatro-igloo 

Una serie di concerti sotto zero sono in programma sul Ghiacciaio del Presena fino al 25 marzo. La location è un teatro-igloo da 200 posti realizzato dallo scultore Ivan Mariotti e dal suo team a 2.600 metri di altezza, a cavallo tra la Val di Sole e la Valle Camonica. Si raggiunge grazie alla cabinovia Paradiso.

Leggi tutto

Valanghe / La scala si rinnova, ecco come va letta 

Dopo settimane calde e pendii privi di neve, buona parte delle Alpi si sono abbondantemente imbiancate, specialmente in quota. Anche il rischio di valanghe è aumentato. Quest’inverno, il Servizio nazionale di allerta valanghe ha iniziato a pubblicare in Svizzera informazioni più precise sui livelli di pericolo per una migliore previsione come viene puntualmente spiegato in questo articolo pubblicato il 17 gennaio 2023 nella newsletter Swissinfo.

Leggi tutto

Menefreghismo climatico?

Da nostalgici marcialonghisti un tempo definiti bisonti per il modo irruento e sconclusionato di sciare erano stati espressi in questo sito auguri di lunga vita alla Marcialonga di cui si è celebrata a Trento la cinquantesima edizione in programma il 27 gennaio nelle valli di Fiemme e Fassa. Indimenticabili restano le immagini di questa amena kermesse che ogni anno si svolge con la partecipazione di volontari, montanari in costume, fiumi di vin brulé, majorettes e quant’altro. Le celebrazioni con innevamento artificiale del centro di Trento hanno in ogni modo sollevato polemiche. E si è parlato di menefreghismo climatico. A proposito o a sproposito?

Leggi tutto

Torino a cinque cerchi, una soluzione logica. O no?

L’olimpica distanza tra Milano e Torino è stata colmata. Così almeno sembra. E pensare che l’ex sindaca Chiara Appendino, la sua Torino l’avrebbe candidata a ospitare i Giochi olimpici del 2026 soltanto se fosse stata in gara da sola, senza nulla condividere con la (per lei) triste e nebbiosa Milano. Adesso non è tuttavia detto che Torino possa ospitare le gare di pattinaggio veloce. Sarebbe una soluzione logica secondo il governatore del Piemonte Cirio. Ma il governatore della Lombardia non ne vuole sapere “per ragioni di orgoglio”. E di nuovo, Ignobilmente, si ripropone “l’olimpica distanza” tra le due città.

Leggi tutto

Famiglie estreme / Vita beata alla Charpoua

Patagonia lancia “The High Life”, un documentario che racconta come si vive al rifugio Charpoua, nelle Alpi francesi, con due bambini piccoli. Costruito nel 1904 con tavole di pino trasportate sulla schiena dal Club Alpino di Chamonix, lo storico Refuge de la Charpoua è una tappa imprescindibile per gli alpinisti che scalano le leggendarie vette dei Drus.

Leggi tutto

Apuane misteriose / Il cacciatore di incisioni rupestri

Le Alpi Apuane sono uno scrigno ricolmo di gemme ancora in attesa di essere svelate e il libro “Alpi Apuane, incisioni rupestri” di Stefano Pucci ne fa conoscere una delle più misteriose, le incisioni rupestri dei Pennati. Mai fino ad ora è stata sviluppata così tanto questa tematica legata al Dio Etrusco-Romano “Silvano”, il signore della selva che teneva nella mano destra la Ronca o il Pennato, strumenti indispensabili per chi lavorava in mezzo alla Natura “selvatica” seguendo ogni minima variazione stagionale…

Leggi tutto

I soci ebrei e i tabù del Cai

L’argomento delle leggi razziali fu a lungo tabù per il Cai, prigioniero e vittima di una sorta di pudore venato d’ipocrisia. Una ventina d’anni fa a tentare di rompere quel tabù fu un piccolo libro, “Scarpone e moschetto”, uscito in una collana del Centro Documentazione Alpina diretta da Mirella Tenderini…

Leggi tutto

Lunga vita alla Marcialonga

A Trento in pieno centro storico, un anello di neve tra via Belenzani e piazza Duomo ospita giovedì 26 gennaio la cerimonia inaugurale della cinquantesima Marcialonga che si svolge domenica 29 nelle valli di Fiemme e Fassa. Mezzo secolo è dunque passato, anzi volato, da quella prima edizione che fu per molti di noi milanesi, compreso chi scrive queste note, un’occasione per offrire una prova di forza e di amore per quelle Dolomiti che costituiscono l’incantevole scenario della gara.

Leggi tutto

Aspiranti Guida / La passione diventa professione

Grande interesse per il primo corso di formazione per Aspirante Guida di 1° livello del Collegio Guide alpine Lombardia. Sessantuno candidature sono pervenute a Regione Lombardia per partecipare alle prove attitudinali, che si sono svolte dal 9 al 13 gennaio: 24 candidati sono risultati idonei e si accingono ora a cominciare il percorso formativo che li porterà a diventare professionisti della montagna. 

Leggi tutto

Bob e pattinaggio contesi / Olimpiadi senza pace 

A seguito della rinuncia a effettuare le gare di pattinaggio veloce a Baselga di Pinè in occasione dei Giochi Olimpici invernali 2026 per collocarle con buona probabilità all’Olympic Arena di Torino (nella foto), è stato diramato il 23 gennaio un comunicato stampa da CIPRA Italia che volentieri pubblichiamo.

Leggi tutto

Più spazio in Piemonte alle scuole eco-attive

Un bando inserito nell’offerta formativa 2022-24 ha individuato le 29 scuole eco-attive del Piemonte che riceveranno dalla Regione contributi tra 1.000 e 5.000 euro ciascuna (complessivamente 137.000) per realizzare percorsi didattici ed educativi sulla sostenibilità ambientale.

Leggi tutto