Per colpa del lupo niente più “cuz”

Il “cuz”, specialità di Corteno Golgi nel Bresciano, è uno spezzatino di carne ovina; la pecora usata per questo piatto dev’essere rigidamente quella locale, la “cortenese”, che ha caratteristiche tipiche come l’altezza non superiore ai 77 centimetri, il peso tra i 60 ed i 70 chili, una testa corta e un manto bianco; è una razza in via d’estinzione anche per le predazioni dei lupi. Si tratta di una preparazione antichissima.

Leggi tutto

Arte in quota / L’aquila gigante di Avancini

L’artista trentino Franz Avancini ha creato un’aquila gigante in legno utilizzando tavole di larice intagliate. Il rapace spiega le ali sul Buffaure, area escursionistica raggiungibile da Pozza di Fassa in telecabina.

Leggi tutto

Cambiamenti climatici e professioni montane

Dalla Fondazione Montagna Sicura di Courmayeur che opera in qualità di centro operativo e di ricerca applicata e sviluppa interventi sinergici in veste di centro di documentazione sull’alta montagna e di centro di formazione e divulgazione sulle tematiche della sicurezza in montagna, dei rischi naturali e dell’ambiente alpino, riceviamo questo comunicato che volentieri pubblichiamo.

Leggi tutto

Gambrinus Giuseppe Mazzotti / 123 libri in gara

I libri vincitori del 40° concorso letterario Gambrinus Giuseppe Mazzotti saranno annunciati a fine ottobre e premiati nel corso della cerimonia nella sede della Camera di Commercio di Treviso e Belluno | Dolomiti, durante la quale la Consulta dei Lettori, giuria popolare composta da 40 personalità della cultura nazionale, assegnerà alla preferita tra le tre opere il Super Premio dei Lettori. 

Leggi tutto

Sass de Fer, Eric Manfredi primo in vetta

Sabato 1° ottobre 2022 si è tenuta la 5^ edizione del Vibram Vertikal Sass de Fer, la prima gara di specialità Vertical Trail Running nella provincia di Varese. A vincere è stato il torinese Eric Manfredi del G.S. Des Amis che ha raggiunto il traguardo in 34’34’’ conquistando così il titolo di Campione Nazionale di Vertical Trail Running C.S.A.In..

Leggi tutto

Applauditi e cotti stufati. L’amaro destino degli asini

Il Palio degli Asini di Alba è una corsa divenuta negli anni una delle principali attrattive. Da tempo si tiene la prima domenica di ottobre. Feste e carezze sono riservate al ciuchino vincitore, ma non è escluso che un amaro destino poi lo attenda…

Leggi tutto

In…Canto mediterraneo / Aspromonte in festa

In occasione del 90° della sua fondazione la Sezione Aspromonte del Club Alpino Italiano di Reggio Calabria, in collaborazione con Centro Nazionale Coralità, organizza un evento culturale di rilevanza nazionale la cui denominazione “In…Canto mediterraneo” è evocativa dell’arte dei suoni in uno con le meraviglie della terra in cui l’evento viene organizzato, cuore del Mediterraneo e crocevia di grandi civiltà.

Leggi tutto

La candidatura del Baldo

Il Veneto dice sì alla candidatura del Monte Baldo a Patrimonio mondiale dell’Unesco. Con la mozione approvata all’unanimità il 2 agosto dal Consiglio regionale, si completa l’iter preliminare alla presentazione della candidatura…

Leggi tutto

“Visioni, idee, progetti” / Congresso dei sanitari Cai

Per la prima volta i medici e più in generale i sanitari del Club Alpino Italiano si ritrovano per un momento di reciproca conoscenza, di confronto e di proposte. Organizzato e promosso dalla Commissione Centrale Medica (CCM), sono invitati il 26 novembre al Centro sociale “A. Montanari” di Bologna i componenti delle passate commissioni, i membri degli Organi Tecnici Periferici (OTTO Medica regionali e sezionali) e tutte le socie e i soci interessati alla Medicina di montagna.

Leggi tutto

Walsertreffen 2022. Il sabato del villaggio

Ornavasso nell’Ossola è stato per tre giorni la casa dei gruppi walser che con i loro costumi colorati, le loro voci e i loro strumenti musicali hanno occupato festosamente la cittadina durante il Raduno triennale Walser Walsertreffen 2022. L’evento viene qui puntualmente descritto da Dario Monti, uno dei padri del sito “Vie Storiche”.

Leggi tutto

I cammini diventati ossessione

Al festival Letteraltura in tre giorni sono stati presentati due libri che parlano di Santiago. Per alcuni è un’ossessione, tanto da averlo per­corso più volte e da tutte le parti. Un cammino è anche economia sostenibile: molti piccoli paesi remoti vivono di esso. Un cammi­no è anche una moda…

Leggi tutto

“Fuori di zucca” nella Valle dei Pittori 

La piemontese Valle Vigezzo, detta valle dei pittori, regala in autunno scorci mozzafiato grazie a boschi che si tingono di mille sfumature. Anche gli eventi consentono di immergersi nei profumi e sapori tipici di questa vallata. Da 17 anni Fuori di Zucca torna puntuale a Santa Maria Maggiore nel terzo fine settimana di ottobre…

Leggi tutto

Lunga vita a Juan Carrito, l’ultimo orso

Sempre più fragile è l’orso bruno marsicano, sovrano del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Ssecondo il Wwf sono rimasti 50-60 individui,relegati in una piccola porzione dell’Appennino centrale.

Leggi tutto

Bici elettriche e montagna addomesticata

“Pensieri corsari: la bicicletta elettrica e la montagna” è il titolo di queste riflessioni dello scrittore ossolano Paolo Crosa Lenz tratte dal periodico “Lepontica” da lui stesso mensilmente redatto. L’invito che emerge è di non addomesticare troppo la montagna.

Leggi tutto

Fridays For Future / Ambientalismo, non giardinaggio

In questi quattro anni, il mondo è cambiato. Greta nel frattempo è diventata l’influencer in chef dell’ambientalismo mondiale anche se negli ultimi tempi non si è fatta troppo vedere in giro, forse legittimamente assorbita dai suoi studi…

Leggi tutto

Misurina / Chiude il Centro per bimbi asmatici 

L’annuncio dell’Opera Diocesana San Bernardo degli Uberti: “Situazione insostenibile dal punto di vista economico. Finiremo l’anno con un deficit di un milione di euro”.

Leggi tutto

Mountain Day al Monte dei Cappuccini

Il Museo Nazionale della Montagna di Torino è lieto di presentare sabato 1° ottobre l’iniziativa MOUNTAIN DAY, organizzata nel Bosco del Monte dei Cappuccini sulla terrazza panoramica in collaborazione con la Circoscrizione 8 della Città di Torino, con l’azienda Ferrino e con Ipla  Istituto per le piante da legno e l’ambiente. L’evento è gratuito.

Leggi tutto

Letture / La Valmalenco raccontata dalle Guide

E’ disponibile “Piz”, il libro dedicato alle Guide Alpine della Valmalenco scritto da Giovanni Scognamiglio, socio del CAI – Sezione Valtellinese di Sondrio. I proventi della vendita del volume saranno devoluti all’Associazione “Per Bianco…e chi come lui” volta ad aiutare i bambini affetti da malattie rare.

Leggi tutto

Walsertreffen / Raduno nella Ornavasso dei “Walser diversi”

Si svolge a Ornavasso nei giorni 1 e 2 ottobre il Walsertreffen 2022. È la prima volta che un Walsertreffen, il raduno europeo delle comunità walser, si tiene in Val d’Ossola…

Leggi tutto

Montagna per tutti / L’insegnamento della “Targa d’argento”

La 51esima edizione del Premio internazionale della Solidarietà alpina si è svolta sabato 17 settembre a Pinzolo con la consegna della Targa d’argento a Ornella Giordana e Marco Battain, una coppia piemontese che, nella vita, ha scelto di dedicarsi agli altri promuovendo, tra i primi, in ambito Cai, la “Montagnaterapia”, un concetto di ambiente naturale come fonte di benessere che deve e può essere reso accessibile a tutti.

Leggi tutto

Emergenza climatica e ritardo culturale

“C’è un ritardo culturale nella maggior parte della classe politica italiana”, si rammarica Angelo Bonelli, uno dei due portavoce del partito ecologista Europa verde, una formazione creata nel 2021 e alleata di Sinistra italiana.

Leggi tutto

Esce “La pantera delle nevi”, la voce è di Cognetti

Paolo Cognetti presta la voce al docufilm “La pantera delle nevi” che racconta il viaggio dello scrittore Sylvain Tesson per osservare, assieme dal fotografo naturalista Vincent Munier, gli ultimi esemplari della pantera in Tibet. Il film sarà dal 20 ottobre nelle sale italiane.

Leggi tutto

La Vergine delle Nevi incontra Francesco

La Milizia tradizionale di Bannio, splendido borgo ossolano, e oltre cento pellegrini con l’effige della Beata Vergine delle Nevi, sono in partenza per un pellegrinaggio nella città eterna. Mercoledì 5 la Milizia sarà ricevuta da papa Francesco che incoronerà l’effige con una corona realizzata grazie al contributo degli ori raccolti fra i banniesi e i devoti alla Madonna.

Leggi tutto

Letture / La gastronomia a passo lento

Forse perché messa alle strette dalla siccità e dalla mancanza di neve, la montagna sembra di questi tempi prendere i turisti per la gola. Una strategia infallibile? Golosi sono definiti negli opuscoli pubblicitari perfino i sempre più diffusi cammini che hanno pur sempre origine da una ricerca di espiazione attraverso i digiuni e l’usura delle scarpe e delle relative suole…

Leggi tutto

La “montagna sacra” giudicata da un religioso

“Condivido in pieno il senso del limite, ma non trovo educativo questo modo di viverlo”, scrive don Paolo Papone, parroco di Valtournenche, in Montaignes Valdotaines. “Molto meglio chiedere delle condizioni per frequentare quel luogo, e le condizioni sono di farlo in un clima di silenzio e di non lasciare tracce del passaggio umano”.

Leggi tutto