La Valle Varaita lancia il turismo “esperienziale”

“Sentieri e montagne non bastano, dobbiamo offrire il rapporto con la comunità locale”. Lo sostiene Bruno Morella, titolare del rifugio “Meira Paula” di Rore a Sampeyre che si è fatto portavoce in Unione Montana di un nuovo progetto: offrire ai turisti visite esperienziali, per scoprire “l’anima della valle Varaita”. L’obiettivo è arrivare a proporre per l’estate l’iniziativa “Monviso Experience” (nome provvisorio), un calendario di visite nelle aziende della valle rivolte a singoli turisti o a gruppi.

Leggi tutto

Reel Rock, riparte il tour in Italia

Il meglio dell’arrampicata mondiale, dalle inaspettate fessure orizzontali della Gran Bretagna salite da Pete Whittaker e Tom Randall in Bridge Boys alla storia di Barefoot Charles, l’uomo emblematico delle foreste di Fontainebleau…

Leggi tutto

Giochi olimpici / Incontro antisprechi al Giau

Appuntamento da non perdere il 5 giugno al passo Giau, uno dei luoghi più suggestivi delle Dolomiti, in provincia di Belluno, per rilanciare la mobilitazione contro gli eccessi del cemento previsti dai progetti delle opere legate ai Giochi olimpici invernali 1026 Milano/Cortina.

Leggi tutto

Serate / Sull’Ararat con Nico, campione di endurance

Nico Valsesia, campione di endurance, torna giovedì 19 maggio alle ore 20.30 a Bevera di Sirtori (LC) da DF Sport Specialist per un’altra serata “A tu per tu con i grandi dello sport”.

Leggi tutto

Apuane / La nuova vita del Coro Monte Sagro

Entrare a far parte del Coro Monte Sagro che dal 1963 tiene alto il nome di Carrara in Italia e nel mondo mettendo in musica l’essenza stessa della carrarinità: era questo il sogno che Mirto Serafin, studente diciassettenne di Carrara, coltivava da tempo. Ora il sogno si è realizzato. Il complesso che appartiene al patrimonio culturale di Carrara ha accolto Mirto quale membro onorario.

Leggi tutto

Riapre il colle più alto fra Italia e Francia 

La strada del Colle dell’Agnello, in alta valle Varaita, ha riaperto per 6 km, fino a pian dell’Agnello. Salvo imprevisti, segue in questi giorni una riapertura fino ai 2748 metri del valico e di qui fino al Queyras, la zona della Francia appena oltre confine.

Leggi tutto

Anche le dighe idroelettriche invecchiano

Con l’aumento delle temperature, il permafrost si scioglie e i versanti delle montagne potrebbero diventare più instabili. Questo accresce il pericolo di frane nei laghi artificiali e quindi di onde anomale e devastanti, come avvenne alla diga del Vajont,Il grido di allarme viene lanciato dall’agenzia Swissinfo che ha intervistato l’ingegner Francesco Amberg (foto), uno dei tecnici addetti al risanamento della diga della Verzasca.

Leggi tutto

Courmayeur cerca nuovi partner

Courmayeur a quanto si legge sul quotidiano La Stampa da cui è tratta la foto qui pubblicata ha lanciato un avviso per cercare aziende partner e sponsor alla ricerca di una promozione reciproca. A occuparsene è il Centro servizi Courmayeur, la municipalizzata che si occupa di promozione turistica e di gestione dell’immagine.

Leggi tutto

Monti in città, le novità di maggio

La libreria Monti in città (Milano – viale Monte Nero 15 angolo giardini a due passi da Porta Romana – Tel 0255181790 – Mail: libridimontagna@montiincitta.it) presenta nella newsletter del 12 maggio 2022 diverse novità. Domande e consigli anche in chat 351 7705760. Nella foto un particolare della copertina del nuovo libro del veterano polacco Krzysztof Wielicki.

Leggi tutto

Troppi cervi, abbattiamoli. No, ci pensano i lupi

Nel Parco dello Stelvio, in Trentino, un piano della provincia prevede di abbattere dai cento ai 180 cervi in due anni. Il prelievo, affidato ai cacciatori, è previsto dal Piano di conservazione e gestione condiviso dalla giunta provinciale e dal comitato di coordinamento dell’area protetta. Perplessità fra operatori turistici e allevatori. Il problema si può risolvere con altre tecniche. Per esempio, il fattore lupo…

Leggi tutto

Alpi del futuro / Al Cervino spunta il Giardino delle Palme

La Commissione internazionale per la protezione delle Alpi (Cipra) in occasione del settantesimo compleanno prova a immaginare come potrebbero essere le Alpi del futuro. Un appassionante gioco lanciato a suo tempo da Mountcity e da Fatti di Montagna…

Leggi tutto

Incontri, musica, gastronomia. Bannio festeggia la Milizia

Prende il via il programma per i 400 anni della Milizia di Bannio, nell’Ossola: un maggio ricco di cultura, musica, gastronomia, alla scoperta del territorio.

Leggi tutto

Passeggiata preistorica sulle orme dei dinosauri

Nessun dubbio che rappresentino un tesoro le orme dei dinosauri. Lo dimostra Rovereto che nel 2022 intende calamitare in città migliaia di visitatori mettendo a frutto il più grande ritrovamento di impronte giurassiche d’Europa.

Leggi tutto

Celebrazioni / Eroismi e schermaglie sull’Eiger

Nel 1962 gli italiani saliti per primi in cima per la parete nord sull’Eiger, il temibile “Orco”, non ricevettero in patria grandi applausi per l’impresa…

Leggi tutto

Il grande giornalismo di una storica “penna nera”

Egisto Corradi (1914-1990) del quale la Fondazione Corriere della Sera ha raccolto e pubblicato i reportage (1945-1974) in un volume curato da Franco Contorbia fu ufficiale degli alpini. Venne definito “un grande giornalista, un gigantesco cronista e un intrepido inviato che non ha mai rinunciato all’umiltà, che dovrebbe essere la stella cometa del nostro lavoro”. 

Leggi tutto

Trekking urbani / Il Cai alla “Civil Week 2022”

Le due sezioni milanesi del CAI hanno partecipato alla prima “Civil Week” della città metropolitana promossa dal Corriere della Sera/Buone Notizie e organizzata dal Ciessevi Milano (Centro Servizi Volontariato). La manifestazione ha visto le Onlus mettere in atto trecento eventi nei quattro giorni dal 5 all’8 maggio.

Leggi tutto

Oltre le barriere, sulle tracce di “Seve”

“Seve” Scassa è considerato uno dei migliori tracciatori. Nato nel 1969, piemontese, nel 1991 e 1992 è stato vice campione del mondo e nel 1993 ha salito la prima via italiana in difficoltà 8c+, “Noia” (8C+) ad Andonno, in Piemonte. Ora sta sviluppando numerose aree di arrampicata sportiva in Italia e in Francia. La sua nuova sfida è disegnare vie per atleti della categoria paraclimbing.

Leggi tutto

Valli di Lanzo, incontri con la storia

La Società Storica delle Valli di Lanzo sabato 21 maggio presenta il 150° volume della Collana editoriale che raccoglie gli atti dei due convegni realizzati nel 2021 nell’ambito del progetto “Orizzonti diversi: Valli di Lanzo in movimento”, per festeggiare il 75° anniversario di fondazione dell’associazione.

Leggi tutto

Pedagogia della montagna tra realtà e utopia

Beppe Guzzeloni conclude qui la sua riflessione sulla pedagogia della montagna. “Pensieri e parole buttate lì”, spiega, “su uno schermo del computer. Con uno sforzo che si augura di essere poetico e utopico e che mi ha fatto sognare e immaginare una trasformazione. Ne avevo bisogno. Pensieri che restano in me come opportunità di provare a inoltrarmi in nuovi sentieri di senso che attivino scelte e comportamenti che trasgrediscano l’ovvio e del ‘si fa sempre così’. Utopia? Certo”. Si ferma qui l’amico Beppe, istruttore di alpinismo ed educatore, con i versi di Solinas, con una piccola modifica: ‘A te si giunge solo attraverso di te: aspettami, montagna!’ 

Leggi tutto

Vie storiche / Il mistero di Passo Gemmi

Il mistero aleggia ancora oggi in Svizzera attorno all’Auberge di Schwarenbach, sulla strada del Passo Gemmi. E’ trascorso ben più di un secolo da quando, verso la fine dell’estate del 1877, arrivò in questo albergo Guy de Maupassant. Del suo soggiorno nel centro termale di Leukerbad o Loèche-les-Bains non rimangono diari ma il suo racconto “L’auberge” lascia pensare che lo scrittore francese si fosse fermato a dormire una notte proprio presso il rifugio prima del Passo durante il suo viaggio da Thun a Loèche. Il luogo lo impressionò particolarmente…  

Leggi tutto

La trota sapiente che insegna a non “rifiutarsi”

Frequentatissimo in tutte le stagioni, il bosco Giulia nei pressi del rifugio Porta è il classico punto di partenza per le escursioni e arrampicate sul versante SSE della Grignetta. L’impegno di un gruppo di ragazzi, documentato nel docufilm “Nelle squame di una trota” di Mara Moschini e Marco Cortesi, è quello di fare pulizia restituendo alla faggeta la sua naturalezza. Il 5 maggio il film è stato proiettato al Trento Film Festival dopo essere stato selezionato per la sezione T4Future.

Leggi tutto

Sempre più alcol e sballo, ecco i veri colpevoli

Occorre ribadirlo a proposito delle denunce per molestie rivolte agli alpini: alcol e sballo sono parenti stretti di cattivi comportamenti sempre più diffusi. In MountCity si è recentemente ricordato che in occasione dell’adunata a Bergamo del 2017, le penne nere misero al bando i trabiccoli che issavano tentatrici damigiane di vino. Ritenendo che l’immagine offerta fosse “di discutibile eleganza”, incompatibile con le glorie delle penne nere…

Leggi tutto

Monte dei Cappuccini / Sistemi in divenire

“Laboratorio Montagna” è il titolo della nuova mostra del Museomontagna (Torino, Monte dei Cappuccini) che s’inaugura mercoledì 25 maggio alle ore 18. La mostra si inserisce all’interno di un percorso di osservazione e rappresentazione della montagna contemporanea che il museo ha avviato nel 2018.

Leggi tutto

Letture / Alpeggi, un mondo che non c’è più

Per oltre sette secoli migliaia di alpeggi hanno costellato i monti dell’Ossola, plasmando il paesaggio e la cultura degli uomini di montagna. Oggi questo mondo è completamente trasformato, ma l’alpeggio rimane centrale per il futuro delle Alpi. Una storia generale degli alpeggi di Ossola e Valgrande è al centro del libro “Alpeggi delle Alpi” di Paolo Crosa Lenz (Grossi edizioni, 416 pagine).

Leggi tutto

Il lato debole delle penne nere

Suscitano una certa amarezza le denunce di molestie raccolte a Rimini in occasione dell’adunata nazionale degli alpini a tutti noi cari. Ma è impossibile non pensare che quanto successo possa essere l’effetto dell’alcol contro i cui abusi si batterono gli stessi alpini in un’indimenticabile adunata del 2017.

Leggi tutto