Brillano all’Acquario Civico le stelle dell’alpinismo

Puntuali come la “prima” alla Scala e la fiera degli oh bei, i premi dedicati al compianto fisico e alpinista Marcello Meroni sono a Milano un evento che da tempo richiama, in vista delle festività natalizie, l’attenzione di centinaia di appassionati di montagna. L’appuntamento, il quattordicesimo, è fissato dalla Società Escursionisti Milanesi per venerdì 25 novembre. E questa volta a ospitarlo è, dalle ore 19.30, la Sala Vitman dell’Acquario Civico in via Gadio numero 2.

A ritirare su un ideale red carpet il riconoscimento è un quartetto idealmente guidato dal bellunese Bepi Pellegrinon, ottantenne memoria storica delle Dolomiti. Un grande vecchio della montagna, così come lo è il coscritto milanese Oreste Ferré a sua volta premiato. Di grande richiamo per gli appassionati di alpinismo è anche il giovane fuoriclasse Matteo Della Bordella dei Ragni di Lecco, mentre Luigi Peverelli riceve la targa per le 26 cime oltre i 4000 metri violate in 83 giorni con trasferimenti in bicicletta. Questi sono i prescelti dalla giuria, ma poi tocca al pubblico in sala come sempre fare le sue scelte. La serata è condotta da Matteo Bertolotti, Istruttore di Alpinismo e “motore” del gruppo alpinistico dei Sass Baloss. Altre notizie in “Fattidimontagna”, nel podcast “Fatti emisfatti”. Nella foto da sinistra Pellegrinon, Della Bordella, Ferré e Locatelli.

Commenta la notizia.