Arte / La scelta “green” di Ryan ed Emily

La pittura e la campagna come metodo curativo, come via di fuga dalla tossicità di New York e dal suo stile di vita. Questa la poetica su cui si incentra la pratica di Ryan Steadman e Emily Pettigrew, artisti fuggiti dalla Grande Mela alla ricerca di un modo di vivere più in linea con la loro sensibilità. Il lavoro di entrambi è particolarmente legato all’ambiente di Catskills, il paese dove vivono. Ora la Wilder Gallery di Londra presenta una mostra dedicata ai due artisti. L’esposizione si intitola “Balm” ed è visitabile fino al 26 novembre 2022. Molti dei dipinti raffigurano momenti di quiete e tranquillità, scene di vita quotidiana che coinvolgono persone e animali. Steadman ritrae ripetutamente i suoi cari, tra cui Emily e le sue figlie. 

La locandina della mostra. In apertura Ryan dimentica in un quadro la vita in città.

Commenta la notizia.