Mezzalama 2023 / Già in moto l’organizzazione

Si correrà il 22 aprile 2023 la XXIII edizione del Trofeo Mezzalama, gara di scialpinismo che parte da Breuil-Cervinia e arriva a Gressoney-La-Trinité dopo 45 chilometri e un dislivello positivo di 2.862 metri. In questi mesi ci sono stati i primi contatti con le istituzioni e gli sponsor e, soprattutto, c’è stata l’organizzazione della prima edizione della Sky Climb Mezzalama by Dynafit che è servita, dopo gli anni di stop a causa della pandemia, a ripartire in previsione della più conosciuta gara invernale.
“Abbiamo messo in moto la macchina organizzativa”, spiega Alex Brunod, presidente della Fondazione Trofeo Mezzalama, “con la SkyClimb, ma il lavoro che c’è dietro al Trofeo è ben diverso, più complesso e articolato. Inoltre per questa nuova edizione, dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, l’attesa e le aspettative da parte di tutti sono molto alte”.
“Il nostro impegno”, continua Brunod, “sarà sempre al massimo per garantire un’edizione all’altezza della storia del Mezzalama. Facendo parte del prestigioso circuito de La Grande Course abbiamo confermato anche per il 2023 la prova riservata alle categorie giovanili”.
La storica gara di scialpinismo valdostana nata nel 1933 è l’unica competizione al mondo a svolgersi sui ghiacciai attraversando tre quattromila, la vetta del Castore (4126 m) e il Naso dei Lyskamm e, dal 2023, anche la Roccia della scoperta (4177 m). Le iscrizioni si apriranno il 4 febbraio 2023 sul sito www.trofeomezzalama.it e si chiuderanno il 10 aprile. Ogni atleta, nella domanda di partecipazione, dovrà allegare un curriculum sportivo-alpinistico che provi le capacità di muoversi in un ambiente severo come quello dei ghiacciai del Monte Rosa.

Commenta la notizia.