“Smart walking”, l’escursionismo si evolve

Percorrere venti Cammini in tutte le regioni d’Italia coniugando vita privata, passioni e lavoro: la tecnologia e la connettività offrono la possibilità di vivere questo tipo di quotidianità fatta di equilibrio, responsabilità, piacere senza per forza “mollare tutto”. Si chiama “Smart Walking” il progetto ideato da Davide Fiz, commerciale freelance, classe 1976, viaggiatore dal 1998 e smart worker da oltre 11 anni. Da marzo a ottobre 2022, Davide ha deciso dipercorrerer venti regioni Italiane dividendo le sue giornate fra trekking, lavoro e un’intensa attività di scrittura volta a raccontare il territorio. 
Per Davide xciò che conta è uscire dallo schema “mordi e fuggi” del mondo frenetico in cui viviamo quotidianamente. Camminare con lentezza è indubbiamente un modo di affrontare la vita. Se a questo aggiungiamo l’organizzazione di un trekking di più tappe, la ricetta appare perfetta tra impegno e passione, tra tempo libero e lavoro. 

Il progetto

Davide camminerà la mattina, con tappe di lunghezza media di 20 chilometri e 4/5 ore di durata. Il progetto partirà dal Sud Italia in marzo, dal Cammino Materano per poi spostarsi al Cammino del Salento e quello del Negro in Campania. In aprile, Davide si recherà Sardegna, poi in Umbria, Lazio, Marche, Molise per proseguire in estate nel Nord Italia fino al Friuli. I mesi di settembre e ottobre saranno dedicati ai cammini e nuovamente a Sud, in Sicilia e Calabria.
Il camminalavoratore dedicherà il pomeriggio al suo lavoro di commerciale freelance da luoghi dove sia possibile una connessione alla rete. Il suo “ufficio” itinerante sarà leggero ma al contempo completo, sia per camminare sia per lavorare. 
Davide racconterà nel suo blog durante il viaggio, come è possibile vivere con armonia e felicità, senza sprechi, utilizzando in modo consapevole la tecnologia, funzionale allo scopo di migliorare il nostro tempo.
Tra i partner di Smart Walking è prevista WeWard (it.weward.fr), l’app che ha dichiarato guerra alla sedentarietà. WeWard inviterà i propri utenti ad unirsi a Davide con iniziative create ad hoc, come la pubblicazione dei luoghi più interessanti che si possono incontrare lungo i 2500km che Davide ha intenzione di percorrere. 

Davide Fiz racconterà le sue giornate sul blog personale www.smartwalking.eu, su www.mountainblog.it  mediapartner dell’iniziativa, con uno speciale a lui dedicato sul suo profilo Instagram https://www.instagram.com/smartwalking_official/?hl=it  e sulla pagina ufficiale su Linkedin https://www.linkedin.com/company/smart-walking 

Commenta la notizia.