AlpWeek 2022 / La transizione nelle Alpi

Il team di CIPRA International annuncia anche quest’anno AlpWeek, un evento internazionale co-organizzato dalle principali organizzazioni alpine impegnate nella protezione della montagna e nello sviluppo sostenibile. L’edizione 2022 si svolgerà nella località alpina di Brig-Glis in Svizzera, ai piedi del Passo del Sempione il 6 e 7 settembre in occasione della Conferenza delle Alpi, riunendo cittadini e stakeholder per discutere i molteplici aspetti della transizione. 

Come ripensare gli stili di vita alpini per una transizione ecologicamente, socialmente ed economicamente sostenibile? Tale transizione è in effetti già in atto nelle Alpi. Per affrontare le sfide ambientali e di sostenibilità senza precedenti che ci attendono dovremo cambiare i nostri stili di vita e ripensare i nostri consumi energetici, i nostri metodi di produzione, il nostro approvvigionamento alimentare. 

Oltre alle transizioni energetiche, economiche e agroalimentari che ci aspettano, molti altri settori stanno vivendo transizioni proprie, come il turismo, la mobilità o la pianificazione territoriale. L’intento è di approfondire questi temi – e molti altri. Non esiste un’unica soluzione, ma molti approcci diversi: ecco perchè la qualità della vita sarà al centro delle soluzioni che verranno sviluppate nel corso di AlpWeek. 

L’invito a partecipare è rivolto dalla Cipra ai giovani, ai membri di organizzazioni senza scopo di lucro, ai ricercatori, ai funzionari pubblici, a politici. Sono in preparazione workshop interattivi, eventi culturali, escursioni locali e una conferenza per i giovani. Un programma dettagliato sarà prossimamente disponibile. 

Per saperne di più, visitare www.alpweek.org

Commenta la notizia.