Smart e-bike / I comandi sono vocali

Uno degli obiettivi che l’Urtopia, una bicicletta molto particolare, vuole perseguire consiste nel permettere al ciclista di non dover mai spostare le mani da manubrio mentre è in posizione di guida. Ciò è possibile grazie a dei comandi vocali, un’evoluzione in linea con molte invenzioni uscite nell’ultimo periodo. Insomma, le caratteristiche smart stanno sempre più penetrando il mondo della pedalata assistita, dando spazio a tecnologie a volte utili e a volte, come in questo caso, un po’ meno. 

Urtopia è dunque il nome del modello presentato nella newsletter di Bicitech l’8 dicembre 2021 in un articolo di Riccardo Asta. Si tratta di un’e-bike con caratteristiche estetiche interessanti ma soprattutto con una tecnologia di controllo mai vista fino a oggi. L’interazione con i dispositivi elettronici sta velocemente cambiando; dal concetto di switch siamo prima passati a quello di touch e in men che non si dica oggi ci troviamo in quello di voice. I comandi vocali sono indubbiamente comodi, si possono adattare a tantissime situazioni e permettono di svolgere varie attività senza interrompere quelle in corso. Questa tipologia di interfaccia è già abbondantemente usata all’interno delle automobili, ma nelle bici nessuno l’aveva ancora azzardata. 

In sella alla Urtopia possiamo impartire comandi per un sacco di funzioni a quanto si legge in Bicitech: dalla modalità di velocità, al blocco della bici, dal segnalare una svolta all’aumentare la luminosità dei fari. La trasmissione a cinghia in fibra di carbonio elimina anche la manutenzione della catena. I freni a disco anteriori e posteriori, la batteria rimovibile, una garanzia di 10 anni e, dei sensori di impatto chiudono il quadro delle caratteristiche principali di questa e-bike. I comandi vocali sono certamente un plus che potrebbe risultare di una certa comodità. Tuttavia, stando a Bicitech, ci sono seri dubbi sulla affidabilità di questa tecnologia, perlomeno quando si è in mezzo al traffico. Forse servirebbe un mondo meno rumoroso, in modo tale che non si debba urlare clacson per… attivare il clacson. 

Commenta la notizia.