Mobilità / La funivia diventa minibus

Qualcosa di vero ci deve essere quando si legge che il futuro dei trasporti è sospeso. La capitale colombiana Bogotà si affida da tempo alla funivia come mezzo di trasporto urbano facendo risparmiare ai pendolari fino a due ore di tempo. Una nuova frontiera per la mobilità urbana potrebbe essere una soluzione tecnologica battezzata ConnX, ideata e brevettata dall’azienda altoatesina Leitner. La soluzione il cui nome prende spunto dal termine inglese connect, si basa su un concetto semplice: la connessione tra sistemi funiviari aerei e mobilità elettrica terrestre. Il cuore dell’idea è rappresentato da una funivia la cui cabina, uguale a quella che trasporta gli sciatori sulle piste innevate, una volta entrata in stazione, viene trasferita su un veicolo elettrico autonomo che poi prosegue a livello stradale il proprio percorso. La combinazione di funivia e veicoli elettrici a guida autonoma consentirebbe una comoda movimentazione rimanendo seduti al proprio posto in cabina. 

Ecco come funziona.

Commenta la notizia.