Canzone d’autore ai piedi del Grand Combin

Si conclude in Valle d’Aosta la quarta edizione del festival “Combin en Musique”. L’associazione Combin en Arts propone una mini-rassegna di tre giorni, da venerdì 3 a domenica 5 settembre, dedicata alla canzone d’autore. In rappresentanza delle tre regioni italiane del Nord Ovest, ci saranno tre volti noti a chi si occupa  di canzoni: il valdostano Alberto Visconti, il piemontese Carlo Pestelli e il ligure Federico Sirianni. 

Si presenteranno in solitario, armati solo di chitarra e microfono, e sarà l’occasione per loro di presentare gli ultimi lavori forgiati in questi due anni di assenza dai palchi per la pandemia. I concerti si terranno alle ore 17.30, nei Comuni di Valpelline (venerdì 3 settembre, Alberto Visconti, piazza del paese), Ollomont (4 settembre, Carlo Pestelli, piazzale Albergo Italia) e Doues  (5 settembre, Federico Sirianni, piazza centrale del paese). Ingresso gratuito. 

Federico Sirianni. In apertura Alberto Visconti.

I musicisti

Alberto Visconti (Aosta 1981) è voce, chitarra e penna de L’Orage. Con il gruppo valdostano ha realizzato 5 album e suonato su centinaia di palcoscenici. Ha collaborato con artisti come Francesco  De Gregori, Erriquez (Bandabardò), Jasmine Trinca e molti altri. La sua ultima canzone si intitola Welcome Refugees. 

Nel maggio 2020 Carlo Pestelli ha pubblicato la sua nuova raccolta di canzoni. Titolo dell’album:  Aperto per ferie. Il lavoro è stato presentato in anteprima al Folk Club di Torino il 16/10/2020, città  che per diversi motivi inciampa spesso nei brani dell’album. Carlo scrive canzoni da trent’anni ed è  un cantautore di nicchia, ma da alcuni anni va facendosi ancora più di nicchia di prima. 

Federico Sirianni è un cantautore genovese, adottato da Torino in età adulta. Ospite al Premio Tenco giovanissimo, nel 1993, vince in seguito il Premio Recanati della Critica (2004), il Premio Bindi (2006) e il Premio Lunezia Doc (2010). Ha pubblicato cinque album e il  libro/disco “L’uomo equilibrista I” (ed. Miraggi). Il disco “Il Santo” (2016) è stato premiato dal  Club Tenco per la manifestazione “Musica contro le mafie”. E’ appena uscito il nuovo album “Maqroll”. È autore musicale e attore per il Teatro della Tosse di Genova e ha lavorato in molti  spettacoli di teatro-canzone. Ha insegnato Songwriting alla Scuola Holden di Torino ed è Tutor per il progetto “Cantautori nelle scuole” promosso dall’Assessorato alla Cultura della Regione Liguria. 

Carlo Pestelli fotografato da Barbara De Vito.

Commenta la notizia.