Rai per i ragazzi / Il diario delle vacanze in montagna

Bambini e famiglie alla scoperta della natura e delle tradizioni locali in montagna. E’ quanto da lunedì 12 luglio alle 18.30 su Rai Yoyo propone la Rai in “Diario delle vacanze in montagna”, versione estiva di “Diario di casa”, il programma, ideato e condotto da Armando Traverso, che ha accompagnato bambini e famigli nel periodo cruciale della pandemia. Nella nuova edizione sono state programmate 12 puntate dal lunedì al sabato, dedicate alla montagna e ambientate tra le province di Trento e Bolzano.

Nella prima settimana di programmazione la trasmissione è stata ambientata tra la Val di Fiemme e la Val Rendena, in particolare nelle località di Cavalese, Predazzo, Alpe di Pampeago, Alpe di Lusia, Cermis e Pinzolo. Da lunedì 19 luglio, invece, Armando Traverso si è spostato in Alto Adige, in alcune località della Val Badia e della Val Gardena, come San Martino, San Cassiano, il Gardenaccia a La Villa, l’Armentarola, il parco naturale del Fanes-Senes-Braies, San Vigilio di Marebbe in Val Badia, il Monte Pana a Santa Cristina, Ortisei, Bula, la Vallunga e San Giacomo in Val Gardena.

I giovani telespettatori hanno imparato a conoscere le api, ad arrampicare in parete, a fare rafting nei torrenti, sempre accompagnati da esperti – guide alpine, geologi, biologi, botanici – pronti a rispondere a qualsiasi domanda e a dare indicazioni utili a vivere la montagna nel modo più adeguato e responsabile. “Diario delle vacanze in montagna” è un programma della direzione Rai Ragazzi, realizzato in collaborazione con l’Azienda per il turismo della Val di Fiemme, l’Azienda del turismo Madonna di Campiglio – Pinzolo – Val Rendena, l’Assessorato alla Formazione e Cultura ladina della Provincia Autonoma di Bolzano e le associazioni turistiche della Val Gardena. La trasmissione è scritta da Armando Traverso con Martina Forti, per la regia di Marco Lorenzo Maiello.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *