Ramponi e piccozza, è arrivato il momento di usarli

Il Servizio Info Point della Comunità Montana della Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera, a cura della Casa delle Guide di Introbio e patrocinato dal Soccorso Alpino in relazione al progetto “Montagna sicura”, annuncia (bollettino di martedì 20 ottobre 2015) che la neve è presente sui versanti nord sino a quota 1.400 m. A sud a 1800 m.

Sui versanti nord a quota 2.400 sono presenti circa 40 cm di neve. Si raccomanda l’uso dei ramponi e della piccozza. I rifugi durante la settimana sono chiusi, sempre aperti rifugio Ratti-Cassin, Lecco, Porta. Aperti mercoledì i rifugi: Brioschi, Antonietta, Buzzoni, Tavecchia, Nicola, Monzesi.

La cabinovia dei Piani di Bobbio è chiusa. Domenica 15 novembre pre apertura degli impianti con la manifestazione Gustinquota.
 La Funivia dei Piani di Artavaggio è chiusa.

La Funivia dei Piani D’Erna da lunedì a venerdì è aperta tutti i giorni dalle 8,30 alle 17,30. Sabato e domenica 8,00-18,00. La funivia dei Piani delle Betulle è aperta tutti i giorni, dalle 8,30 alle 17,30, giovedì chiuso .

Zero termico a 2.200 m. Vento moderato da nord ovest. Martedì, mercoledì e giovedì il tempo sulle nostre montagne è ben soleggiato. Venerdì e sabato in montagna soleggiato con banchi nuvolosi a bassa quota. Domenica abbastanza soleggiato con aumento della nuvolosità dal pomeriggio. Lunedì solo in parte soleggiato con precipitazioni.

Per ulteriori informazioni chiamare il n. 335 6049823, risponderà una Guida Alpina della Casa delle Guide di Introbio (www.casadelleguide.it). Potete consultare la registrazione al n. 3403252424.

One thought on “Ramponi e piccozza, è arrivato il momento di usarli

Commenta la notizia.